Quantcast
Covid-19

Alternativa Orbetello: «Serve un hub vaccinale per i cittadini della costa»

Campagna vaccini

ORBETELLO – “Visto l’arrivo delle festività natalizie, che porterà un aumento della socializzazione importante anche per l’economia, e visto l’incremento dei casi positivi e dei ricoveri al Misericordia di Grosseto, il gruppo Alternativa Orbetello chiede che sia creato un punto vaccinale sulla costa per facilitare la vaccinazione di massa della popolazione”, recita la nota di Alternativa Orbetello.

“A Orbetello i medici di famiglia si sono organizzati chiedendo la disponibilità dell’auditorium un giorno a settimana  per somministrare le dosi a loro disposizione per i propri assistiti. Questo spazio potrebbe essere usato, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, anche dalla Asl per organizzare degli open day per la vaccinazione dei cittadini di Orbetello e delle zone limitrofe”.

“Essendo stata ridotta la durata della copertura vaccinale a cinque mesi – ha proseguito la nota -, sono aumentate considerevolmente  le richieste per la somministrazione della terza dose. Gli hub attualmente in funzione e che stanno per essere aperti non rispondono alle necessità di un territorio vasto come il nostro,  caratterizzato da bassa densità di popolazione e da grande distanza tra i centri abitati. Alternativa Orbetello ritiene indispensabile la creazione di hub di prossimità. Pensiamo soprattutto agli anziani, per i quali manca a tutt’oggi  un efficacie sistema pubblico di trasporti”.

“Augurandoci che l’Amministrazione comunale accolga con senso di responsabilità le nostre proposte e sollecitazioni, Alternativa Orbetello invita tutti i cittadini e le cittadine a rispettare le regole anti Covid-19 e a vaccinarci”.

commenta