Quantcast
Grosseto

Reddito di cittadinanza: il consiglio approva le proposte di progetti utili alla collettività

Municipio Grosseto 2020

GROSSETO – Ha avuto il via libera dalla Giunta comunale la delibera che approva gli schemi di proposta di due progetti utili alla collettività.

L’iniziativa, prevista dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, riguarda i cittadini che beneficiano del reddito di cittadinanza, nell’ambito della sottoscrizione del patto per l’inclusione sociale.

L’erogazione del reddito di cittadinanza è condizionato alla dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro nonché ad un percorso personalizzato di accompagnamento all’inserimento lavorativi e dell’inclusione si fini della realizzazione del patto per il lavoro o patto per inclusione sociale, in cui rientrano i progetti utili alla collettività.

Il Comune di Grosseto ha voluto attivarsi individuando due progetti: “Distanti oggi per abbracciarci domani” del settore Polizia municipale, di carattere sociale, che ha come come scopo l’educazione e la sensibilizzazione al rispetto delle regole di contrasto al covid-19, in particolar modo nei presidi scolastici e “Verde e strade”, del settore Manutenzioni e ha come obiettivo la tutela dei parchi cittadini e in generale del verde pubblico.

“Voglio sottolineare il fondamentale e prezioso valore sociale dei progetti utili alla collettività – afferma il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna -: grazie a questi interventi sarà infatti possibile implementare un circolo virtuoso di azioni che andranno a beneficio del decoro urbano e del buon vivere della popolazione. Ritengo infatti opportuno e giusto per tutta la collettività, che coloro che usufruiscono del reddito di cittadinanza e quindi di un sostegno finanziario pubblico, possano restituire, in parte, il proprio tempo e le proprie capacità al servizio della città.”

commenta