Quantcast
Serie c

Le ragazze dell’Atlante due volte in festa: successo sulla Massese e 50 candeline per Zorzi

Atlante femminile - Zorzi e Vincenti

GROSSETO – Bella e convincente vittoria venerdì sera al Palabombonera di Grosseto, della formazione dell’Atlante Grosseto femminile, targata Elettromeccanica Moderna, allenata da Riccardo Cipriani, che batte nettamente 9-2 la squadra della Virtus Marina di Massa, nella sesta giornata del campionato Regionale di serie C.

Prima della partita, il segretario dell’Atlante Grosseto Paolo Landi ha premiato la giocatrice Simona Zorzi, per l’occasione con la fascia di capitano al braccio concessa dalla sua collega Serena Vincenti, con una targa ricordo per il suo 50esimo compleanno, che continua a giocare e divertirsi sui parquet della Toscana, dopo circa 30 anni di onorata milizia. La Zorzi tra l’altro ha realizzato anche un gran gol. Con questa premiazione si può affermare che per futsal italiano non c’è solo il fenomeno arzignanese Brancer, 54 anni compiuti che continua a giocare, ma anche la maremmana Simona Zorzi, senza dimenticare, passando al calcio a 11, l’altro fenomeno locale Vincenzo Sabatini, che continua a difendere le porte delle squadre di appartenenza, ad oltre 50 anni di età, e punta a battere il record mondiale di longevità, avendo disputato oltre mille partite.

Tornando alla cronaca sportiva, le grossetane del dirigente responsabile Gianluca Piola prendono subito il pallino del gioco, andando a segno con una doppietta di Vincenti e negli ultimi minuti della prima frazione di gioco altra doppietta di Baila Longo, altra veterana, chiudendo il primo tempo  sul 4-1. Ad inizio di ripresa le massesi accorciano le distanze portandosi sul 2-4, ma nel finale le reti di Vincenti, Abate, Gobbi, Zorzi e infine Proietti fissavano il risultato finale sul 9-2. Da registrare nel primo tempo, quando la gara è stata più equilibrata, alcuni pregevoli interventi del portiere Sarro.
Questa la formazione dell’Atlante Grosseto, con i gol realizzati: Atlante Grosseto Elettromeccanica Moderna: Natasha Sarro, Michela Proietti (1), Serena Vincenti (3), Sara Gobbi (1), Anna Abate (1), Giulia Falcinelli, Simona Zorzi (1), Federica Marchettini, Anna Baila Longo (2). Allenatore: Riccardo Cipriani.
Prossimo impegno delle grossetane sarà per venerdì sera 3 dicembre a Campi Bisenzio contro la Polisportiva 2M.

commenta