Quantcast
Grosseto

1,2 milioni per le strade della città: la giunta approva

Municipio Grosseto 2020

GROSSETO – La giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità relativo alla realizzazione di un nuovo accordo quadro dal valore di 1.2 milioni. Le risorse derivano per 800mila euro circa da una parte dei proventi del Codice della strada e per 350mila euro circa da oneri di urbanizzazione.

Con l’avvio dell’accordo quadro sarà possibile intervenire, tra l’altro, su via Porciatti e via Bonghi, così da completare la riqualificazione dell’anello immediatamente esterno alla cinta muraria della città e proseguire la messa in sicurezza delle frazioni come, ad esempio, via Argentario a Marina di Grosseto.

“Con il nuovo mandato una delle priorità dell’Amministrazione comunale è quella di garantire ad automobilisti e cittadini elevati standard di qualità per la rete viaria del territorio – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore ai Lavori pubblici, Riccardo Ginanneschi -. Grazie ad un’ottima gestione delle risorse abbiamo a disposizione, con la prossima variazione di bilancio, ben 1.2 milioni da investire su interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sulle strade cittadine e di conseguenza anche per l’abbattimento delle barriere architettoniche.”

Grazie all’accordo quadro sarà possibile intervenire rapidamente su alcuni snodi cruciali per la città: in questo modo il Comune mette a bando un prezzario valido in cui vengono definite le condizioni della fornitura per tutti quegli operatori economici che vinceranno l’aggiudicazione dei vari progetti. Vengono così definite anche le modalità che l’aggiudicatore sarà tenuto a rispettare per l’esecuzione dei progetti, partendo in primo luogo dalla garanzia di pronta esecuzione dei lavori.

commenta