Quantcast

Torna il premio letterario “Cipressino d’Oro”: non solo poesia ma anche narrativa

FOLLONICA  – Il premio letterario “Cipressino d’Oro” del Kiwanis club di Follonica è arrivato alla nona edizione e per festeggiare il traguardo amplia i suoi orizzonti.

Da quest’anno oltre alle poesie, gli autori potranno inviare anche testi di narrativa: una possibilità in più per tutti gli amanti della scrittura che vogliono riflettere sui temi proposti dal club follonichese.

Si rafforza la collaborazione tra il Kiwanis e l’artista Gian Paolo Bonesini, autore dei premi per la poesia e per la narrativa. La finalità della rassegna è quella di diffondere gli ideali kiwaniani rivolti ai bambini e agli adolescenti di ogni parte del mondo. Per la poesia il tema scelto è: “La pandemia ha trasformato il rapporto sociale e con la didattica”, riflessioni e pensieri, in chiave poetica, sull’esperienza maturata in questo particolare periodo storico di crisi pandemica, con particolare riferimento alla dad (didattica a distanza) che ha consentito agli studenti di non interrompere le attività scolastiche.

La sezione narrativa invece ha come filo conduttore: “L’adescamento virtuale. Un fenomeno sociale da contrastare con forza e determinazione”. Una circostanza che avviene purtroppo spesso, quando Internet si trasforma in uno strumento per attività illecite, con persone in incognito, generalmente adulti o comunque di età maggiore rispetto alla vittima, che attirano l’attenzione e la fiducia dei minori con promesse ma anche con minacce. Ogni autore potrà inviare solo un’opera inedita per sezione.

Da quest’anno il concorso inoltre ha aperto le porte anche agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La giuria che valuterà gli elaborati è composta dalla giornalista e critica letteraria Daniela Cecchini, da anni madrina d’onore dell’evento, dallo scrittore Patrice Avella e dallo scrittore e editore Gordiano Lupi. Il responsabile del premio “Cipressino d’Oro” è il kiwaniano Loriano Lotti, figura di riferimento della manifestazione culturale follonichese.

La partecipazione al concorso è gratuita: il termine della presentazione degli elaborati è martedì 15 marzo 2022. Per avere maggiori informazioni o ricevere il bando è possibile inviare una mail a: follonica@kiwanis.it. A disposizione dei partecipanti ci sono anche due numeri di telefono 347 6754324 (Loriano Lotti) e 338 6980671 (vice responsabile del premio, Marco Bruni). La cerimonia di premiazione è in programma sabato 21 maggio 2022 a Follonica.

Come per ogni edizione verrà pubblicata un’antologia delle poesie e dei racconti presentati in concorso, a cura della casa editrice “Il Foglio letterario” di Piombino: l’intero ricavato della vendita del libro sarà utilizzata per i services del Kiwanis a sostegno dei bambini e degli adolescenti bisognosi.

Commenti