Quantcast

Coronavirus: 112 positivi nelle scuole maremmane. 25 classi in quarantena e 33 in sorveglianza

Più informazioni su

GROSSETO – In provincia di Grosseto ci sono 25 classi in quarantena, come riporta la Asl. Dopo il cambiamento delle regole sul Coronavirus a scuola, la quarantena di una classe scatta alla presenza di un solo positivo negli asili nido e nelle scuole materne, mentre nelle altre, frequentate da bambini e ragazzi sopra i sei anni, una classe va in quarantena in presenza di tre positivi al Covid. Nelle scuole elementari, medie e superiori dove in una classe si registra un positivo, questa viene messa in sorveglianza testing. Gli alunni sono sottoposti subito ad un tampone, che sarà ripetuto dopo cinque giorni. Se i primi tamponi risultano negativi, studenti e professori possono tornare subito in classe. Ad oggi, sono 33 le classi in sorveglianza testing nel grossetano, 12 delle quali sono alle scuole superiori, otto alle medie e 13 alle elementari.

Sono invece 112, al momento, i positivi al Covid provenienti dal mondo della scuola. Si tratta di 27 insegnanti e 85 studenti. Tutti si trovano in isolamento domiciliare.

Una settimana fa, giovedì 18 novembre, si contavano 28 contagi in meno: i positivi nelle scuole maremmane erano 84 (67 studenti e 17 insegnanti, uno dei quali ricoverato).

Passando al totale dei casi nelle scuole delle province della Asl Toscana sud est (Grosseto, Siena e Arezzo), sono 344 gli attualmente positivi (giovedì 18 novembre erano 242 contagi) tutti in isolamento domiciliare. Dei 373 positivi al Covid, 60 sono nell’aretino (+21) e 168 nel senese (+53). Quattro i contagi extra Usl. Sono invece 91 le classi in quarantena (oltre alle 25 grossetane, 42 sono nell’aretino e 24 nel senese) e 147 quelle in sorveglianza testing (oltre alle 33 della nostra provincia, 42 sono in provincia di Arezzo e 72 in quella di Siena).

 

Più informazioni su

Commenti