Quantcast

Torna in presenza lo spazio di ascolto del Coeso per gli uomini violenti che vogliono cambiare

Più informazioni su

GROSSETO – Torna ad effettuare i colloqui in presenza lo sportello Sam, lo spazio di ascolto per uomini maltrattanti del Coeso Società della Salute e dell’Azienda Usl Toscana sud est.

Dopo un periodo, legato all’emergenza Covid-19, in cui lo sportello ha dovuto ridurre la propria attività in presenza, adesso è possibile tornare ad incontrare gli esperti che danno supporto agli uomini che maltrattano nel loro percorso di cambiamento.

Sam nasce, grazie a una sperimentazione finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri, con la finalità di aiutare gli uomini che agiscono con violenza e di sostenerli nel loro percorso.

“Per contrastare la violenza sulle donne – dicono gli operatori del Sam – è importantissimo intervenire sugli uomini. Qui, chi lo desidera, può intraprendere un percorso, individuale e di gruppo, attraverso un programma volto all’assunzione di responsabilità dei propri comportamenti, alla consapevolezza sulle conseguenze degli atteggiamenti violenti e alla costruzione di alternative a questi comportamenti, incentivando l’instaurazione di relazioni libere dalla violenza”.

Certo, per avviare il percorso è necessario che ci sia consapevolezza dei propri comportamenti violenti, ma riflettere e imparare a dominare gli impulsi è fondamentale per superare la criticità.

Per chi fosse interessato, è possibile chiamare il numero 3371395542, dalle ore 10.00 alle 14.00 il mercoledì e dalle 15.00 alle 19.00 il venerdì, oppure scrivere all’indirizzo samcoeso@gmail.com per fissare un appuntamento o per ricevere una prima consulenza.

Lo sportello Sam, che riceve su appuntamento, è aperto tutti i venerdì, dalle ore 14.00 alle ore 19.00, in via Cimabue 109 (ingresso Villa Pizzetti). È possibile, inoltre, contattare per informazioni lo sportello anche attraverso il canale Instagram “Sam Grosseto” o utilizzare il collegamento Skype di Sam Coeso, che è stato di recente attivato.

Più informazioni su

Commenti