Quantcast

Pari opportunità, nasce la commissione comunale: ecco chi ne fa parte

CAPALBIO – Stefania Rosca è la nuova presidente della Commissione per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna del Comune di Capalbio, mentre Marta Segato è la vicepresidente. Così è stato stabilito dalla prima seduta dell’assemblea, convocata e presieduta come da regolamento dal sindaco Gianfranco Chelini, che si è tenuta ieri, lunedì 22 novembre.

“È veramente una soddisfazione – commenta Patrizia Puccini, assessora alle Pari opportunità – aver intrapreso questo cammino. La Commissione si occuperà della parità dei diritti, inserendo Capalbio e tutta la nostra comunità in un processo virtuoso e all’avanguardia. Ovviamente, rivolgo i miei migliori auguri di buon lavoro alla neopresidente Stefania Rosca”.

La Commissione, così come prevede il regolamento, è dunque costituita dall’assessora alle Pari opportunità, Patrizia Puccini, dall’assessora all’Urbanistica Marzia Stefani, dalle consigliere Alessandra Pipi, Francesca Papini e Veronica Capitani e dalle donne, provenienti dalla società civile, che hanno avanzato la propria candidatura la scorsa estate per far parte dell’assemblea stessa. Ecco chi sono: Maria Angela Bonetti, Maria Laura Berti, Enrica Continenza, Michela De Carli, Maria Grazia De Nardis, Silvia Dominici, Federica Giacon, Nidia Guglielman, Barbara Jacobelli, Elisa Mattei, Stefania Annemarie Rosca, Marta Segato e Agnese Tonti.

“Abbiamo deciso di accettare tutte le candidature ricevute – conclude l’assessora Puccini – perché crediamo che la partecipazione sia il punto di forza di qualsiasi programmazione”.

Commenti