Quantcast

“No Draghi Day”: Potere al Popolo scende in piazza

Più informazioni su

GROSSETO – «È oramai evidente e sotto gli occhi di tutte e tutti la natura del Governo Draghi: quella del fedele servitore degli interessi degli industriali».

Così Potere al Popolo di Grosseto in una nota stampa.

«Lo dimostrano i continui attacchi alle poche misure di contenimento di un disagio sociale sempre più profondo, e lo dimostra l’assenza di opposizione in un Parlamento unito nell’unica ottica possibile, quella dell’applicazione del tanto sbandierato Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e della profonda ristrutturazione improntata esclusivamente a favore delle imprese. Lo dimostra il gran parlare dei “furbetti” del Reddito di Cittadinanza, grandissimo scandalo che ha alimentato e continua ad alimentare dibattiti parlamentari e salotti televisivi, mentre si lasciano passare inosservati gli altri furbetti, quelli dei superbonus edilizi: truffe per 800 milioni che a quanto pare in pochi sono interessati a portare all’attenzione del pubblico».

«Tutto ciò – aggiungono – mentre alla gente comune nei prossimi mesi rimarranno ancora meno spiccioli in tasca, tenendo conto degli aumenti indiscriminati di luce, gas e beni essenziali come farina e verdure. Una vera e propria bastonata alle fasce più svantaggiate, già con salari da fame e che si vedranno limitare ulteriormente il proprio potere d’acquisto».

«Per continuare a costruire una reale opposizione nel prossimo mese ci troveremo nelle piazze, tra la gente: per denunciare l’operato di un governo mai così smaccatamente antipopolare; per presentare le nostre proposte, imperniate su un netto stop al carovita e per l’istituzione di un salario minimo dignitoso per tutte e tutti; per ascoltare e dialogare con i nostri concittadini e raccontare del percorso che vogliamo intraprendere sul nostro territorio così come in tutta Italia; Potere al Popolo c’è e vuole portare oltre le elezione la sua proposta di alternativa sociale contro il Governo Draghi, che insieme alle forze sociali e sindacali realmente conflittuali contesteremo il 4 dicembre nel “NoDraghiDay”»

Saremo nelle piazze di Grosseto con dei banchetti informativi e per raccogliere le adesioni a Potere al Popolo!:
– Giovedì 25 novembre al mercato di Piazza De Maria dalle 10.00 alle 14.00
– Domenica 12 dicembre al mercato rionale di Barbanella in via E. De Amicis dalle 10.00 alle 14.00
– Sabato 18 dicembre di fronte alla Conad di via Clodia dalle 17 alle 19.

Più informazioni su

Commenti