Quantcast

L’ex caserma, rifugio di fortuna dei “senza tetto”: doveva diventare il nuovo carcere. «Gente entra ed esce» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – L’ex caserma Barbetti, la struttura inutilizzata di via Senese che dovrebbe ospitare il nuovo carcere di Grosseto, è diventata un rifugio di fortuna per i senza fissa dimora.

Questo è quello che è stato segnalato da alcuni residenti della zona e che è stato “denunciato” sui social anche da Lorenzo Mancineschi (le foto sono state scattate da lui).

Secondo alcune testimonianze dai cancelli della caserma, i lucchetti di chiusura sono stati rimossi, entrano ed escono persone che poi trascorrono la notte all’interno dei vari immobili che compongono la struttura.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che monitoreranno la situazione anche nelle prossime ore.

Difficili stabilire quante persone frequentino l’area dell’ex caserma, ma sicuramente il fenomeno potrebbe essere anche abbastanza esteso viste le dimensioni della struttura.

Intanto dopo le segnalazioni arrivate questo pomeriggio il Comune di Grosseto è stato allertato per intervenire e chiudere i varchi che risultano aperti.

Più informazioni su

Commenti