Quantcast

“Giornata del volontariato”: ecco l’evento per dire grazie agli “angeli custodi” di Gavorrano

Più informazioni su

GAVORRANO – Durante i primi mesi della pandemia sono stati gli angeli custodi di un’intera comunità: parliamo delle associazioni di volontariato che nel momento dell’emergenza sanitaria più acuta sono state in prima linea ad aiutare le persone più fragili. Dalla consegna della spesa o dei farmaci, alla gestione degli assembramenti, le divise di vari colori in base all’associazione, erano onnipresenti nella vita di tutti i giorni.

Ora è il momento di ringraziarli e l’amministrazione comunale, insieme alla commissione pari opportunità, ha deciso di rendere omaggio alle associazioni del territorio con la “Giornata del volontariato gavorranese”, in programma il prossimo sabato, 27 novembre, a Bagno di Gavorrano, al parcheggio davanti al parco pubblico.

Per l’occasione le associazioni di protezione civile e quelle che operano nell’ambito sanitario e sociale saranno presenti con i propri gazebo. Non mancheranno tante iniziative e simulazioni di alcune emergenze e naturalmente giochi per bambini.

L’invito è aperto a tutti i cittadini che sabato potranno conoscere da vicino i volontari e le attività delle associazioni, fare domande e informarsi sulle modalità di operato. Ad esempio, come funziona un’intervento antincendio o un’emergenza del 112.

«È da tempo che l’amministrazione comunale aveva in programma di dedicare una giornata al volontariato – spiega il sindaco Andrea Biondi -. Durante l’emergenza sanitaria lo scorso anno sono stati i veri angeli custodi del nostro territorio. Dalla consegna della spesa alle persone più fragili alla gestione degli assembramenti, ad esempio quando erano arrivate le mascherine nelle farmacie. Sono stati sempre presenti e meritano un doveroso ringraziamento. Sabato sarà possibile conoscere i volontari di persona e scoprire le loro attività. Sarà una giornata importante perché sono un pilastro importante della nostra comunità, ma anche a loro mancano nuove forze e in alcuni casi è necessario un cambio generazionale. Invito quindi tutti i cittadini a partecipare alla giornata in cui consegneremo inoltre degli attestati di merito alle associazioni che si sono distinti durante l’emergenza coronavirus».

Ecco il programma della giornata:
Ore 15.00: inaugurazione
Ore 15.10: apertura degli stand delle associazioni
Ore 15.30: iniziative delle associazioni
Ore 16.00: simulazione di soccorso
Ore 17.00: cerimonia di consegna degli attestati di benemerenza da parte del sindaco
Ore 18.00: chiusura dell’evento

Più informazioni su

Commenti