Quantcast

Riapre il Mercato coperto, Primavera civica: «Orgogliosi del lavoro svolto dell’assessore Ricciuti»

FOLLONICA – «Il nostro mercato, prezioso punto di incontro, angolo di memorie e storie di quartiere, pronto per il suo restyling.
Riteniamo necessario preservare questo luogo e renderlo attrattivo per i residenti, i giovani e gli esterni, attraverso un cambio di prospettiva, rendendolo nuovo e magico, arricchendolo di eventi che coinvolgano il cibo, la cultura e l’arte».

Così il gruppo Primavera Civica in una nota stampa sul mercato coperto della città, che proprio oggi riapre al pubblico.

«Noi Primavera Civica siamo molto orgogliosi del lavoro svolto dall’amministrazione, dal nostro assessore Alessandro Ricciuti e dei suoi attenti studi di settore. Siamo certi che la parte centrale della nuova struttura diventerà l’anima di tutta la location, uno spazio comune pubblico, fruibile e frequentato. Un anima come un grosso contenitore, che potrebbe spaziare attraverso il “Laboratorio del Gusto”, dove insegnare l’arte della cucina coinvolgendo ragazzi più fragili e con disabilità; gli eventi basati sulla stagionalità di tutta la filiera alimentare; il bookcrossing, rendendo il mercato luogo di lettura dove prendere o lasciare un libro;
il centro di corsi e seminari sull alimentazione; la “Musica di Autore” dando la possibilità a musicisti locali di suonare insieme per creare momenti di svago e intrattenimento durante l aperitivo time; il centro di mostre di pittura e di fotografia;i corsi di riciclo, riuso e spreco alimentare».

«E il nostro Mercato diverrà luogo di aggregazione per la comunità locale e tappa fissa del turismo esperienziale, un reale motore della rigenerazione urbana e sociale, dell’ innovazione e della sostenibilità. Un punto di riferimento per chi ama, vive e sceglie il cibo e non solo».

Commenti