Quantcast

612 chili di pesce sequestrati e 4mila euro di multa: fermato un peschereccio

PORTO SANTO STEFANO – La Guardia costiera ha sequestrato 612 chili di pesce in ambito a un’operazione di controllo delle imbarcazioni da pesca nelle acque dell’Argentario.

Il peschereccio in questione è stato ispezionato dopo il rientro dal mare a Porto Santo Stefano.

Al comandante è stato contestato l’omessa registrazione dei dati di cattura sul giornale di pesca elettronico e la pesca in zone vietate.

Sull’imbarcazioni sono state trovate le seguenti specie: gambero rosso, nasello, scampo e gambero rosa mediterraneo.

Il comandante è stato multato con una sanzione di 4mila euro mentre tutto il pescato, 612 chili di pesce, è stato sequestrato dalle autorità marittime.

Commenti