Quantcast

Tutela dell’ambiente costiero: al via i progetti mirati per Baratti e Costa est

Più informazioni su

PIOMBINO – Un ulteriore passo avanti verso la tutela delle spiagge e delle aree retrodunali: il Comune ha affidato la progettazione di un intervento di messa a dimora di essenze arboree in Costa est e a Baratti.

Circa 20mila euro complessivi per la redazione di un progetto mirato alla salvaguardia dell’ambiente costiero dal fenomeno dell’erosione.

“La difesa dell’ambiente costiero è una sfida che siamo pronti ad affrontare – spiega Marco Vita, assessore ai Lavori pubblici – per questo abbiamo affidato a un professionista lo studio della condizione delle nostre coste al fine di pianificare degli interventi mirati alle esigenze dei diversi tratti. È un’opera lungimirante e ambiziosa di cui vedremo i frutti tra qualche decennio ma siamo convinti che non sia più rimandabile: divideremo le aree in diversi lotti e interverremo con delle azioni mirate. L’ambiente della Costa est, ad esempio, è variegato e necessita di uno studio specifico; Baratti, invece, già dispone di una pineta non autoctona che negli ultimi decenni ha subito un inevitabile processo di decadimento che è necessario rallentare. È provato che il modo migliore per proteggere le coste sia quello di piantare alberi: con questo progetto daremo a ogni tratto il giusto strumento per la salvaguardia”.

Più informazioni su

Commenti