Grosseto

Concessioni balneari azzerate, FdI: «Ennesima mazzata ai nostri imprenditori»

Fabrizio Rossi

GROSSETO – “La sentenza del Consiglio di Stato, di fatto da l’ennesima mazzata ad un settore, come quello dei balneari, che da anni, se non decenni, è uno tra i motori trainanti dello sviluppo turistico, sono solo della nostra provincia e regione, ma di tutta l’Italia”, è quanto afferma Fabrizio Rossi, coordinatore regionale toscano FdI, dopo la sentenza del Consiglio di Stato.

leggi anche
Ombrelloni 2020 spiaggia
Attualità
Azzerate dal 2024 le concessioni balneari. Sentenza del Consiglio di Stato

“Tantissimi comuni in Toscana, tra i quali anche quello di Grosseto, avevano ben operato, provvedendo alla proroga delle concessioni governative. Adesso, con questa sentenza, un intero settore ritorna nell’incertezza e nel più grave disagio. Ancora una volta vengono penalizzati i nostri balneari, e questo l’Italia non se lo può permettere. Noi di Fratelli d’Italia combatteremo in tutte le sedi opportune per difendere l’intera categoria”, conclude Fabrizio Rossi.

leggi anche
Ombrelloni 2020 spiaggia
Attualità
Azzerate dal 2024 le concessioni balneari. Sentenza del Consiglio di Stato
Ombrelloni mare 2021 Foll
Dalla lega
Concessioni balneari azzerate, Lolini: «Profonda ingiustizia, a rischio molte piccole aziende»
Stabilimenti in preparazione 2020
Balneari
Concessioni balneare azzerate, Patto per il Futuro: «A rischio il lavoro di migliaia di persone»
Simone Guerrini
Bolkenstein
Concessioni balneari azzerate, Guerrini: «Sono stati fatti investimenti. Il canone deve essere collegato ai bilanci»
Leonardo Marras
L'assessore regionale
Concessioni balneari, Marras: «Da Governo e Parlamento soluzione rapida e condivisa con Ue»
Andrea Ulmi
Dal consiglio regionale
Concessioni demaniali azzerate, mozione della Lega in Consiglio: «La Regione intervenga»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI