Quantcast

Concessioni balneari azzerate, FdI: «Ennesima mazzata ai nostri imprenditori»

GROSSETO – “La sentenza del Consiglio di Stato, di fatto da l’ennesima mazzata ad un settore, come quello dei balneari, che da anni, se non decenni, è uno tra i motori trainanti dello sviluppo turistico, sono solo della nostra provincia e regione, ma di tutta l’Italia”, è quanto afferma Fabrizio Rossi, coordinatore regionale toscano FdI, dopo la sentenza del Consiglio di Stato.

“Tantissimi comuni in Toscana, tra i quali anche quello di Grosseto, avevano ben operato, provvedendo alla proroga delle concessioni governative. Adesso, con questa sentenza, un intero settore ritorna nell’incertezza e nel più grave disagio. Ancora una volta vengono penalizzati i nostri balneari, e questo l’Italia non se lo può permettere. Noi di Fratelli d’Italia combatteremo in tutte le sedi opportune per difendere l’intera categoria”, conclude Fabrizio Rossi.

Commenti