Quantcast

Pallacanestro Grosseto, bottino pieno per la prima squadra e gli Under 17

GROSSETO – Buon fine settimana per la Pallacanestro Grosseto che riporta il pubblico al Palazzetto di Via Austria per le partite interne della prima squadra, Under 17 gold e Under 14 Elite. Alle seconda di campionato di Promozione, arrivano i primi due punti con una bella prestazione di tutto il collettivo, terminata con un successo per 88-59 a spese dell’Impruneta. La partita non inizia sotto i migliori auspici in quanto capitan Franzese deve uscire subito per un fastidio al tendine. Nonostante questo, la squadra rimane compatta e con una intensità tenuta per tutta la partita porta a casa un risultato abbastanza eclatante nel punteggio. Da sottolineare che tutta la squadra a referto è andata a punti. Questi i parziali: 16-22, 24-12, 22-14 e 26-11.

Queste le parole di Coach Ceccarelli a fine partita: “Ottima partita, abbiamo giocato 40 minuti con grande intensità. È la partita che volevamo fare, intensa in difesa, una partita di precisione! Per quanto riguarda l’esecuzione difensiva tutti i 12 ragazzi sono stati bravissimi, nonostante qualche fallo di troppo siamo riusciti a ruotare senza mai calare. Quando tra metà secondo quarto e il terzo abbiamo aumentato la nostra produzione offensiva abbiamo trovato tanti canestri da fuori con ottime percentuali da tre da parte di tutti i ragazzi, in particolare Francesco Zucchini, protagonista del primo break per andare avanti e poi insieme a Frosolini e Tattarini hanno dato il la decisivo che ha portato la squadra al + 20 prima e poi fino al + 30 finale. Sapevamo però che prima di tutto sarebbe stata una partita difensiva, abbiamo subito 59 punti che sono in media con i punti che ci possiamo permettere di subire. Abbiamo segnato molto perché abbiamo fatto girare bene la palla ed abbiamo corso bene per tutto il campo. È una partita che ci deve dare fiducia per poi lavorare con più serenità in vista della prossima”.

La formazione grossetana: Franzese (3), Tattarini (20), Casanova (15), Frosolini (15), Perfetti (4), Dolenti (3), Ciacci (2), Erman (2), Barabesi (4), Zucchini (14), Piermarini (2), Stringara (4). Coach: Edoardo Ceccarelli.

Domenica 7 novembre è iniziato anche il campionato Under 17 Gold. I ragazzi della Pallacanestro Grosseto hanno affrontato la compagine della Mens Sana Siena vincendo con il risultato di 82-27. Già all’inizio partita la differenza dei valori in campo è stata evidente. Il coach Ceccarelli ha potuto ruotare tutti i ragazzi presenti a referto compresi Burla appena arrivato e Zaganjori del 2006 che ha dimostrato tutte le sue ottime qualità.

Nota dolente invece per gli Under 14 Elite che sabato 6 novembre hanno giocato la prima partita davanti al pubblico di casa del Palazzetto via Austria. Contro il forte Cecina é arrivata la seconda sconfitta. I biancorossi hanno resistito solo i primi 5 minuti, poi i cecinesi hanno aumentato la pressione e, forti di una migliore tecnica ed organizzazione, hanno preso il largo chiudendo il primo quarto a +12, contenendo il divario nei quarti successivi fino all’ultima decisiva accelerazione della squadra avversaria che ha chiuso a +27. La partita si è conclusa con il risultato finale di 53-80. “Non era questa la partita da vincere – ha detto la dirigenza maremmana – contro una squadra quotata ed accreditata alla vittoria finale del torneo. Sicuramente i ragazzi dovranno diminuire la quantità di palle perse e migliorare la percentuale di realizzazione dal campo per farsi trovare più pronti nel prosieguo del campionato. Adesso c’è solo da concentrarsi sulla prossima partita sabato a Campiglia Marittima contro Valdicornia Basket”.

Domani la squadra Under 19 Gold sarà a Lucca ospite della corazzata Basketball Lucca.

Ottime notizie anche dalle formazioni Under 13 ed Esordienti, che in attesa dell’inizio del campionato, hanno giocato e vinto le amichevoli giocate rispettivamente a Piombino e Porto Santo Stefano mostrando un buono livello di preparazione che fa presagire a buoni risultati nei rispettivi campionati.

Commenti