Quantcast

Riscatto in grande per Lembo alla maratonina di Salerno: è suo il titolo regionale

GROSSETO – Pronto riscatto di Vincenzo Lembo alla StraSalerno Half Marathon di domenica mattina a Salerno, dopo la cocente delusione ai campionati italiani dei dieci chilometri di qualche settimana fa a Forli, causa una caduta appena dato il via.

Il maresciallo del 4° Stormo di Grosseto, arricchisce così la sua già ricca bacheca con un’ altra vittoria prestigiosa e con il conseguente titolo regionale campano di mezza maratona.”Dopo la delusione amara ai campionati italiani, d’accordo con il mio allenatore Gianni Natale, abbiamo deciso di non piangerci addosso e nonostante ancora il dolore per la caduta, sono sceso a Salerno non solo per cercare il riscatto, ma anche come tappa di avvicinamento ai prossimi campionati italiani di mezza maratona che si terranno  il 7 novembre a Roma”. L’atleta in forza al Marathon Bike di Grosseto, ha percorso il primo dei due giri assieme al gruppo dei migliori per poi, prendere il largo all’undicesimo chilometro e vincere abbastanza agevolmente la gara. Il tempo di 1h10’29” è da considerarsi decisamente buono, visto il forte vento che ha messo a dura prova tutti i concorrenti.

Secondo posto per Armando Ruggiero in 1h11’48 e terzo posto per Alessandro D’Ambrosio in 1h14’25”. Porta bene a Lembo l’importante gara di Salerno, considerato che proprio in quel tracciato nel 2019 fece il suo primato personale di 1’h09’38” battuto solo da Giulio Iannone che chiuse in 1h09’29”.

Commenti