Quantcast

Ottavo posto assoluto per Paolini al Trofeo Maremma: «Ritmo alto e nessuno sconto»

MONTIERI- Esaltazione pura il bilancio finale del 45esimo Trofeo Maremma per Francesco Paolini, che sulle strade di casa ha sfoderato l’ennesima performance di assoluto valore.
Il pilota maremmano, con l’amico e conterraneo Marco Nesti alle note, al volante della Renault Clio S1600 di Top Rally (foto Ferrari), si è inerpicato fino all’ottava piazza assoluta, inserendosi tra le più prestazionali R5. L’alfiere di Jolly Racing Team ha messo in riga tutti gli altri avversari con vetture a due ruote motrici, primeggiando anche nel confronto di gruppo e di classe, al termine di una gara condotta con autorità fin dal primo metro di gara ed assolutamente perfetta.

“Penso che non si potesse chiedere di più dalla gara di casa – sono state le prime parole del postgara di Paolini – Siamo partiti subito all’attacco, consapevoli che la concorrenza era agguerrita e non ci avrebbe fatto sconti. Il nostro ritmo è stato quindi alto fin dalla prima prova, ed inserirci tra le vetture a quattro ruote motrici ha contribuito a caricarci, ed alla fine abbiamo centrato un risultato per il quale, alla vigilia, avrei sicuramente firmato. La vettura è stata semplicemente perfetta, la Top Rally si è confermata una garanzia, ed anche Marco, al mio fianco, è stato ancora una volta prezioso per ottenere questa gioia. È stato il modo migliore per ringraziare la mia scuderia, i partner e gli amici che ogni volta ci sostengono e ci permettono di essere al via: grazie di cuore, sia da parte mia che di Marco”.

Commenti