Quantcast

Tentano di rubare creme di bellezza al supermercato ma scatta l’allarme

Più informazioni su

GROSSETO – 30 euro di creme di bellezza. È quanto aveva messo in carrello una donna in un supermercato in città. Il tentato furto è avvenuto al supermercato Conad in via Senegal. La donna però è stata scoperta e denunciata perché è scattato il sistema di allarme antitaccheggio.

«I sistemi antifurto sempre più sofisticati che abbiamo recentemente installato nei nostri quattro supermercati di Grosseto – afferma Paolo Degli Innocenti presidente e proprietario dei quattro Conad cittadini –  rendono impossibile, ai malintenzionati, di poterla fare franca. Come concordato anche con le forze dell’ordine, ad ogni tentativo rilevato dal sistema, sempre inevitabilmente e certamente scoperto, segue regolare denuncia per tentato furto».

Più informazioni su

Commenti