Quantcast

Blue Factor in trasferta a Prato, in campo anche gli Under

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Tanti impegni per le squadre della Blue Factor nel fine settimana. Stasera alle 20, seconda giornata della Coppa Italia per l’Under 19 allenata da Carlo Gucci (nelle foto): sulla pista del Casa Mora arriva l’Mt Service Forte dei Marmi. I giovani biancocelesti sono chiamati a riscattare l’opaca prova fornita a Sarzana, mentre il Forte dei Marmi di coach di Andrea Biagi ha esordito vincendo 5-3 a Grosseto contro il Cp.
I risultati del primo turno. Gamma Innovation-Blue Factor Castiglione 14-4, Hobby Store Grosseto-Mt Service Forte dei Marmi 3-5, Spv Viareggio-Gamma Innovation Sarzana B 15-4.
Il programma della 2a giornata: Blue Factor Castiglione-Forte dei Marmi, Spv Viareggio-Cp Grosseto, Sarzana A-Sarzana B.
La classifica: Spv Viareggio, Sarzana A e Forte dei Mari 3, Cp Grosseto, Castiglione e Sarzana B 0.

La rosa Under 19 della Blue Factor
Portieri: 1 Luca Squarcia, 10 Alessandro Donnini, 23 Alessandro Grossi. Esterni: 5 Lorenzo Della Giovanpaola, 6 Samuel Cardi, 7 Luca Mantovani, 8 Matteo Mantovani, 9 Diego Guarguaglini, 11 Filippo Onori, 12 Brando Santoni, 22 Filippo Montauti, 71 Emanuele Perfetti.
Allenatore Carlo Gucci, dirigenti accompagnatori: Valerio Vannucci, Fabrizio Guarguaglini, Marcello Pericoli.

Hc Castiglione - Under 19

Domani sabato, di scena anche la formazione Under 15 allenata da Marco Mantovani, vincente 7-0 all’esordio contro il Cp Grosseto, per la seconda giornata del campionato (zona 4): trasferta al “Vecchio Mercato” contro il Sarzana allenato da Mirko Bertolucci, inizio alle 16,45.
I risultati del primo turno. Spv Viareggio B-Gamma Innovation Sarzana 3-12, Blue Factor Castiglione-Cp Grosseto 7-0, Follonica-Cgc Viareggio 13-1, Spv Viareggio A-Mt Service Forte dei Marmi 2-3.
Il programma della 2a giornata: Cp Grosseto-Cgc Viareggio, Mt Service Forte dei Marmi-Spv Viareggio B, Gamma Innovation Sarzana- Blue Factor Castiglione, Follonica-Spv Viareggio A.
La classifica: Follonica, Sarzana, Castiglione, Forte dei Marmi 3, Spv Viareggio A, Cp Grosseto, Spv Viareggio B, Cgc Viareggio 0.

La rosa dell’Under 15 della Blue Factor.
Portiere: Samaal Shareef. Esterni: 2 Michael Ren, 5 Elia Berni, 7 Francesco Cornacchini, 8 Riccardo Paluschi, 9 Giulio Donnini, 10 Riccardo Mugnai, 11 Lorenzo Rosadini.
Allenatore Marco Mantovani, dirigenti accompagnatori: Sandro Mugnai, Alberto Cornacchini, Abdulla Shareef.

Domenica derby al Casa Mora contro il Follonica B per l’Under 17 di Luigi Brunelli: fischio d’inizio alle 11.
I risultati del primo turno: Pumas Viareggio-Mt Service Forte dei Marmi 7-3, Follonica A-Castiglione 14-1, Follonica B-Gamma Innovation Sarzana 10-3.
Il programma della 2a giornata: Blue Factor Castiglione-Follonica B, Mt Service Forte dei Marmi-Spv Viareggio, Gamma Innovation Sarzana-Pumas Viareggio.
La classifica: Follonica A, Follonica B, Pumas Viareggio 3, Forte dei Marmi, Sarzana e Castiglione 0.

La rosa dell’Under 17 della Blue Factor.
Portieri: Luca Squarcia, Alessandro Grossi, Samaal Shareef. Esterni: Luca Mantovani, Samuel Cardi, Tobia Tognarini, Filippo Bigliazzi, Federico Valenti, Marco Raspanti, Simone Pomella, Enrico Burroni.
Allenatore Luigi Brunelli, dirigenti accompagnatori: Fabio Cardi, Luca Grossi, Emanuela Guidarelli.

Sempre domenica, dopo il turno di pausa, torna a giocare anche la serie B di Carlo Gucci: alle 18 al pala Rogai la sfida è al Prato di coach Federico Barbani.

I risultati. 1a giornata: Blue Factor Castiglione-Follonica 2-5, 2a giornata: Follonica-Prato 11-3.
La classifica: Follonica 6, Castiglione e Ricco Costruzioni Prato 0.

La rosa della serie B.
Allenatore Carlo Gucci, vice Marco Mantovani.
Portieri: Luca Squarcia (2007), Alessandro Grossi (2006).
Esterni: Luca Mantovani (2006), Matteo Mantovani (2005), Brando Santoni (2005), Emanuele Perfetti (2004), Lorenzo Perfetti (2001), Diego Guarguaglini (2004), Lorenzo Della Giovanpaola (2004), Filippo Onori (2004), Samuel Cardi (2006), Filippo Montauti (2005).
Dirigenti accompagnatori: Fabrizio Guarguaglini, Fabio Cardi e Valerio Vannucci.

Commenti