Quantcast

Contratto dipendenti comunali, Uil: «Soddisfatti dell’accordo raggiunto»

Più informazioni su

ORBETELLO – “La Uil Fpl Toscana Sud Est esprime la propria soddisfazione per l’accordo sindacale raggiunto in merito al Contratto collettivo decentrato integrativo anno 2021, tra il Comune di Orbetello, le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil Funzione pubblica e la Rsu”, scrive, in una nota, la Segreteria Uil Fpl.

“Trattasi di un accordo estremamente positivo per lavoratrici e lavoratori del Comune di Orbetello – prosegue la nota -, in continuità con le intese degli anni precedenti raggiunte sugli istituti premiali quali le Peo (Progressioni economiche orizzontali) e per la regolamentazione delle relazioni sindacali”.

“L’accordo siglato conclude il ciclo triennale delle Progressioni orizzontali iniziato nel 2019 al Comune di Orbetello, che ha permesso a tutti i dipendenti dell’ente di effettuare le Peo, ferme dal 2010”.

“Ci piace prendere atto di questi accordi, che testimoniano la lungimiranza di Amministrazioni comunali come quella di Orbetello, che considerano i dipendenti come una risorsa da valorizzare per migliorare il servizio alla comunità, anziché distinguere gli stessi tra buoni e cattivi, cosa che non porta da nessuna parte. Per questo esprimiamo la nostra soddisfazione”, conclude la Uil.

 

Più informazioni su

Commenti