Quantcast

Boom di vendite e richieste immobiliari all’Argentario: in sei mesi spesi oltre 11 milioni

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – “Promontorio toscano di rara bellezza – ha dichiarato Elisa Biglia, Property Consultant della sede Great Estate a Porto Santo Stefano -, con il suo mare incantevole, le spiagge nascoste, i panorami mozzafiato, Monte Argentario e la sua perla, Porto Santo Stefano, sono stati protagonisti nell’ultimo semestre di un boom di richieste e vendite milionarie.”

“L’analisi condotta dal network Great Estate ha preso in esame le compravendite avvenute nel periodo compreso tra marzo e settembre 2021.”

“C’è stato un netto incremento – ha continuato – di richieste subito dopo il periodo del lockdown, ma specialmente negli ultimi sei mesi il numero di potenziali acquirenti è cresciuto ancora.”

“La clientela estera principalmente proviene dal Nord Europa (Germania, Svezia, Norvegia, Inghilterra), ma negli ultimi due mesi sono molto attivi anche gli americani.”

“Gli stranieri cercano immobili già completamente ristrutturati o con pochissimi lavori, per evitare di seguire la ristrutturazione da lontano – e cercano soprattutto case indipendenti.”

“Sono state nove in totale le vendite realizzate da marzo a settembre 2021 nella fascia di prezzo da € 400.000 fino ad oltre 3 milioni di euro, per un valore complessivo del compravenduto pari a 11.865.000 euro.”

“Dall’analisi dettagliata – ha detto – delle compravendite avvenute nel Monte Argentario nell’intervallo temporale preso in esame emergono anche altri dati interessanti, fra cui la nazionalità degli acquirenti: 4 su 9 sono italiani, mentre i restanti 5 vengono da Olanda, Svizzera, Polonia, Regno Unito e Stati Uniti.”

“Interessante l’analisi dei valori al metro quadro delle proprietà vendute dal network Great Estate, che si attestano all’interno di un range che va da un valore minimo di 3.823 €/mq a quello massimo di 7.475 €/mq.”

“Abbiamo notato – ha spiegato Biglia – un notevole aumento di interesse nel mercato da parte di stranieri (budget in genere a partire da 1.000.000 / 1.500.000 di euro) ma anche di italiani, che hanno un budget un po’ più basso (dai 500.00 a 1.000.000 di euro) per acquistare case al mare o comunque in zone limitrofe, alcuni con l’intenzione di trasferirsi a vivere in Italia da grandi città come New York o Londra.”

“Analizzando i dati relativi alle vendite che hanno interessato l’area del Monte Argentario emerge una media del differenziale tra la valutazione del reparto valutativo di G.E. e il reale prezzo di compravendita pari all’1,77%.”

“A ulteriore – ha concluso – dell’oggettiva efficacia e affidabilità di The Best Price quale strumento valutativo altamente performante e di elevata attendibilità, specificatamente per il segmento immobiliare delle proprietà di prestigio.”

Più informazioni su

Commenti