Quantcast

Prima gara casalinga per le ragazze della Gea contro la blasonata Prato

GROSSETO – Debutto casalingo proibitivo per le ragazze della Gea Grosseto, impegnate sabato alle 18 al Palasport di via Austria contro la Pf Prato nella seconda giornata del campionato di serie B femminile. Le ragazze di Luca Faragli sono chiamate a confrontarsi con una delle formazioni che lotteranno fino in fondo per il salto in A2 in virtù di un organico di prima qualità. Senza la bomber Vannucchi e Garatti, la squadra di Pavi Degli Innocenti ha iniziato con un facile successo a spese del Pontedera, con tre ragazze al debutto in categoria Marta Rastelli (2001), Diletta Lulli (2003) e Matilde Rindi (2004). Il Prato, dopo essere andato al riposo sul 39-22, ha allungato nel secondo tempo chiudendo con 30 punti di margine sul 58-28.
La formazione biancorossa, che nell’Opening Day ha schierato una formazione rivoluzionata rispetto al passato per cinque importanti abbandoni, in settimana ha lavorato per cercare di rimanere il più possibile in partita e di fare la migliore figura possibile, dopo il pesante ko con Lucca (78-33).

“Ci aspetta un compito molto arduo – sottolinea coach Luca Faragli – contro una compagine esperta, da anni in serie B e fisicamente ben strutturata. Prato non avrà la velocità di Lucca, ma un parco lunghe davvero importante. Ce la giocheremo come sempre, cercando di migliorare per giocare, in modo di poter dire maggiormente la nostra, confidando anche in un paio di arrivi”.
Rispetto alla gara d’esordio sarà assente Federica Simonelli, per impegni personali, sostituita dalla giovanissima Erika Lambardi. Le Prato rientra Vannucchi, ma sarà assente Sautariello, convocata in nazionale.
Le convocate: Chiara Cazzuola, Sarah Tamberi, Erika Lambardi, Bianca Bellocchio, Rachele Di Stano, Fabiana Nermettini, Teresa Vallini, Giulia Faragli, Clara Nunziatini, Chiara De Michele. Arbitreranno Montano di Siena e Collet di Castelnuovo Berardenga.

I risultati del primo turno: Sisas Perugia-Baloncesto Firenze 58-51, Jolly Acli Livorno-Academy La Spezia 63-44, Le Mura Spring Lucca-Gea Grosseto 78-33, P.F. Prato-Basket Femminile Pontedera 58-28, Number 8 San Giovanni Valdarno-Unicusano Pielle Livorno 54-45, Costone Siena-Il Fotoamatore Florence 82-38.
Classifica: Le Mura Lucca, Costone Siena, P.F.Prato, Jolly Livorno, Number 8 punti; S.Giovanni, Sisas Perugia 2; Balocesto Firenze. Unicusano Livorno, Academy La Spezia, B.F. Pontedera, Il Fotoamatore Florence, Gea Grosseto 0.
Il programma della 2a giornata: Florence-Jolly Livorno, Baloncesto-Costone, Gea Grosseto-P.F. Prato, B.F. Pontedera-Sisas Perugia, La Spezia-San Giovanni V., Unicusano Livorno-Le Mura Lucca.

Commenti