Quantcast

Atlante Grosseto in casa contro l’Aprilia, Izzo: «In campo con tutte le forze rimaste»

GROSSETO – Seconda fatica di campionato per l’Atlante Grosseto, che giocherà sul parquet amici della Bombonera contro lo United Aprilia Test. Gara indecifrabile, con le due compagini reduci da una sconfitta ma con i biancorossi con una migliore differenza reti e soprattutto di ritorno da una prestazione generosa e promettente ma con un finale non fortunato.

“Veniamo da una gara condotta molto bene – ha ribadito il tecnico Alessandro Izzo – e dove il risultato ci ha penalizzati, ma la partita mi ha lasciato tante certezze. Sabato scenderemo in campo con tutte le forze che ci sono rimaste e faremo una grande gara, ma questo non ci basterà, voglio i tre punti. Tutti quelli rimasti possono essere decisivi, soprattutto Falaschi. Ho Pasquini squalificato per due turni, alcuni acciaccati, ho il dubbio Bilal e Hide da portare in panchina come quarto straniero e porterò con me alcuni Under 19, che potrebbero essere utili alla nostra causa e se la gara lo permetterà potrebbero anche scendere in campo, dato che sono il nostro futuro”.
Il fischio d’inizio è domani sabato alle 15 alla Bombonera. Questi sono i convocati da Izzo: Tatonetti, Tamberi, Falaschi, Baluardi, Lessi, Agnelli, George, Mateo, Bilal, Morad, Brunelli e Del Canto. Queste le designazioni arbitrali: Palumbo di Pistoia e Minardi di Cosenza, cronometrista Muto di Grosseto.

Commenti