Quantcast

«Cosa fa il sindaco?» I bambini delle elementari in visita in Comune

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Quanti abitanti siamo? Quanto è grande il nostro territorio? Quali compiti ha il sindaco?». Gli alunni della 2B della scuola elementare di Castiglione della Pescaia l’hanno chiesto sia agli impiegati del settore demografico del Comune costiero, sia alla sindaca Elena Nappi, che questa mattina li ha accolti al loro arrivo all’ingresso del palazzo comunale.

Dopo aver ottenuto tutte le risposte e messo nello zaino il proprio certificato di nascita, i ragazzi hanno attraversato i corridoi del Comune per raggiungere l’ufficio della sindaca e prima di andarsene hanno ricevuto dalla prima cittadina come regalo dei quaderni e le cartoline delle nostre frazioni.

«Accogliere i ragazzi delle scuole all’interno del Municipio è importante – dice Elena Nappi – per loro si tratta di un’occasione formativa che gli consente di comprendere meglio i servizi erogati da questo Ente alla cittadinanza. Gli alunni sono sempre molto attenti, il loro interessamento è la migliore ricompensa per gli insegnanti, la conferma di aver svolto un ottimo lavoro».

«Per me è sempre una bella esperienza – aggiunge la sindaca di Castiglione della Pescaia – confrontarsi con i bambini. Il loro essere sempre molto propositivi, con domande piene di curiosità sul funzionamento della macchina amministrativa, lo trovo molto educativo».

«Fa parte del ruolo di un amministratore pubblico – conclude Elena Nappi – quello di far capire, soprattutto ai ragazzi, che chi amministra non si limita a scandire regole e a prendere decisioni, ma che all’interno dell’amministrazione comunale siamo sempre disponibili all’ascolto e al dialogo, soprattutto devono pensare che il Comune è la casa di tutti e che proprio loro potrebbero essere i futuri amministratori».

Più informazioni su

Commenti