Quantcast

Rugby, campionato regionale: ottima prova dei biancorossi under11

GROSSETO – Una giornata di sport e divertimento, quella andata in scena ieri mattina al campo “Viviana e Francesca” di Grosseto, dove il Grosseto rugby club ha ospitato il Rufus San Vincenzo e l’Etruria Piombino per la prima giornata del campionato regionale under11. Maglia biancorossa con pantaloncini neri e calzettoni a strisce biancorosse per i grossetani, divisa blu e nera per il San Vincenzo e maglie in stile api per i gialloneri di Piombino. A vincere sono stati i ragazzi, di tutte e tre le formazioni, dimostrando grande impegno, sportività ma soprattutto una passione verso il rugby, e lo sport in generale, che sarebbe bello vedere in qualunque campo e in qualunque disciplina sportiva.

La formazione grossetana, allenata da mister Giampiero De Michele, ha dato prova di grande coesione giocando da squadra e non dandosi mai per vinta. Un risultato importante, soprattutto perché nel gruppo ci sono diversi giovani giocatori e giocatrici arrivati da poco, e anche perché l’inizio di stagione non è mai facile. Quattro le partite in totale che ogni formazione ha giocato con i pari età, davanti allo sguardo divertito dei genitori e agli applausi di tutti i presenti che, come il rugby insegna, si sono riuniti a fine partita per un terzo tempo a base di panino con la salsiccia per i genitori e pasta al ragù per i bambini e le bambine. Non sono mancati neppure i dolci, preparati dagli stessi genitori, che hanno sancito la fine di una bella giornata di sport.

Commenti