Quantcast

Da Tirli a Cervinia, agenda piena di eventi per i biker di Scarlino Outdoor

SCARLINO – Sempre più presenti dentro e fuori dalla Maremma, gli atleti dell’Asd Scarlino Outdoor. I biker maremmani hanno preso parte all’appuntamento della comunità europea 2023, dove il comune di Scarlino non è mancato ad Aces Europe.

“Siamo molto felici di questa importa iniziativa – ha detto il presidente Paolo Biagiotti – che ci ha visto protagonisti insieme ad altri biker. Stiamo portando avanti alcune iniziative importanti con il comune di Valtournanche, Cervinia, e con gli organizzatori di manifestazioni sportive riservate alle due ruote. Abbiamo partecipato alla Maxi Avalanche 2021 in veste di chiudi pista con la nostra atleta Stephanie Daddi sondando il terreno per il 2022, dove sarà prevista una spedizione in massa, abbiamo preso parte ad Andalo, Trento, al Work shop MTB TALKS 2021, una finestra importante sul futuro della sentieristica”.

Gettone di presenza a Tirli per gli atleti Riccardo Guidoni, Stephanie Daddi e Nicola Pescara alla gara di casa Maremma wheels on Fire, mentre altri atleti tra cui il vice presidente Alessio Negrini e Matteo Liberati hanno preso parte ad un raduno organizzato a Montieri.
“La strada per il successo è ancora lunga – ha concluso Biagiotti – ma siamo felici di questi nostri piccoli risultati. Avanti tutta e viva Scarlino”.

Commenti