Quantcast

Imparare a gestire le emozioni: arriva il laboratorio esperienziale per ragazzi

Più informazioni su

MANCIANO – La Consulta per il sociale e per le politiche giovanili del Comune di Manciano organizza un laboratorio esperienziale per imparare a riconoscere e gestire le proprie emozioni, dedicato ai ragazzi e alle ragazze dai 10 ai 12 anni di età.

Mercoledì 13 ottobre alle ore 18 al centro di aggregazione La Pesa (ex mattatoio, in via Circonvallazione Sud), ci sarà un incontro conoscitivo con i genitori dei ragazzi e delle ragazze che vorranno partecipare a questa attività. Il laboratorio è organizzato dalla psicologa Simona Ballerini, dalla fotografa Gessica Tiribocchi e dall’educatrice Federica Porri.

“Il progetto proposto – spiega la psicologa Simona Ballerini – è composto da due attività ben distinte ma complementari: un laboratorio di tipo esperienziale e uno sportello d’ascolto psicologico. Saranno svolte attività per riconoscere, decodificare e condividere le proprie emozioni. Esprimere i propri vissuti emotivi, comprendere le cause che scatenano alcune emozioni e soprattutto imparare strategie efficaci che sono indispensabili per far fronte a ciò che si prova mettendo in atto comportamenti adeguati al fine di creare delle relazioni che portino alla conoscenza di se stessi e degli altri. La finalità è quella di consentire una conoscenza profonda della tematica delle emozioni, attraverso il coinvolgimento diretto, esperienziale, emotivo, corporeo e sensoriale, perché si apprende non solo con la mente ma anche con il corpo”.

“L’amministrazione comunale – afferma l’assessore al Sociale Valeria Bruni – ha sostenuto fin da subito questo progetto organizzato dalla Consulta per coinvolgere da vicino i bambini che stanno diventando ragazzi e che stanno vivendo un’età dove le emozioni fanno da padrone. Il laboratorio esperienziale insieme allo sportello d’ascolto devono diventare nel tempo punti di riferimento per la nostra comunità”.

Più informazioni su

Commenti