Quantcast
Scarlino

Multe e controlli a tappeto contro l’abbandono di rifiuti

rifiuti abbandonati via Sauro 12 giugno 2018

SCARLINO – Da oggi, mercoledì 6 ottobre, su tutto il territorio di Scarlino aumenteranno i controlli per contrastare l’abbandono dei rifiuti fuori dalle postazioni.

«Adesso basta – dichiara il vicesindaco Luciano Giulianelli –: nonostante gli appelli e gli avvisi c’è ancora chi si ostina a lasciare fuori dalle postazioni i propri rifiuti. Non solo: considerato che la comunità paga, e non poco, un servizio, vogliamo che il gestore lo svolga al meglio. Per questo abbiamo dato mandato all’ufficio tecnico del Comune di impiegare uno o più dipendenti al controllo a tappeto del territorio: i cittadini spesso ci segnalano situazioni indecorose nei pressi delle postazioni di raccolta dei rifiuti e ogni volta siamo costretti a chiamare il gestore per intervenire. Non è più accettabile».

«Chi non segue le regole o gli accordi dovrà renderne conto all’Amministrazione comunale. Il nostro territorio merita rispetto e non è accettabile vedere bidoni traboccanti di spazzatura, o rifiuti, anche ingombranti, abbandonati accanto alle postazioni: qualcosa non va e vogliamo capire come poter migliorare la gestione del servizio. Chi non rispetta le regole sarà sanzionato, non c’è più tempo per gli appelli e le campagne di informazione, si tratta di inciviltà. Lo stesso vale per il gestore: le verifiche servono anche a vigilare sul servizio e su come viene svolto. Non possiamo accontentarci».

commenta