Quantcast

Oltre quattromila euro per la biblioteca: «Un sostegno per gli autori locali»

Più informazioni su

SCARLINO – La biblioteca comunale Carlo Mariotti è tra i beneficiari del contributo previsto dal decreto del ministro della Cultura del 24 maggio 2021, finalizzato al sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria.

La struttura comunale, che aveva presentato la domanda per ricevere il sostegno economico per l’acquisto di libri, ha ricevuto un contributo di 4.602,44 euro, quota massima erogabile ad un Comune con un patrimonio librario da 5.000 e a 20.000 volumi.

Il decreto prevede che le risorse assegnate a ciascuna biblioteca siano utilizzate esclusivamente per l’acquisto di libri che devono essere comprati per almeno il 70% in tre diverse librerie della provincia cui ha sede.

“Il contributo del ministero della Cultura rappresenta un aiuto concreto – dichiara l’assessore alla Cultura Michele Bianchi – per far crescere la nostra biblioteca e per offrire un sostegno a tutta la filiera del libro e dell’editoria locale che ha attraversato un lungo periodo di difficoltà dovuto alla pandemia.”

“Una parte del finanziamento sarà investita nell’acquisto di volumi per diffondere la cultura della legalità e della giustizia tra le giovani generazioni attraverso la promozione della lettura, al fine di dare impulso ad una maggiore consapevolezza e qualità della vita democratica e del senso civico.”

“Lettura e legalità – ha proseguito – sono un binomio essenziale che la biblioteca Mariotti vuole mettere in relazione promuovendo l’educazione e la diffusione della lettura, nella convinzione che le storie scritte e narrate siano strumenti fondamentali per trasmettere i valori della giustizia e della responsabilità ai più giovani, al fine di costruire un immaginario condiviso all’interno del quale il rispetto delle regole, ma prima ancora il rispetto dell’altro, acquisti valore primario.”

“Per quanto riguarda la biblioteca Mariotti, dopo le chiusure e le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, come amministrazione comunale stiamo concentrando la nostra attenzione per arrivare ad un pieno recupero della sua fruizione e ad una valorizzazione del servizio con tante novità che saranno comunicate alla cittadinanza nei prossimi giorni.”

 

Più informazioni su

Commenti