Quantcast
#amministrative2021

Nappi sindaco a Castiglione: elette tante donne. «Già incontrato giovani che sostenevano Cesario»

elezione Nappi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sarà un consiglio rosa quello che si sta delineando a Castiglione della Pescaia: nei banchi della maggioranza infatti sederanno sei donne (due dalla giunta Farnetani) e tre uomini. Tra questi il nuovo sindaco, Elena Nappi che ha raccolto il 51,2% dei voti (25,9 Giannotti e 22,9 Cesario). «Abbiamo di fatto raddoppiato i voti della seconda lista grazie alla fiducia dei cittadini nei nostri confronti».

grafica nappi

«La squadra che entrerà presto in funzione è rodata. Già durante la campagna elettorale per alcuni era un percorso sconosciuto, ma si sono messi in gioco pieni di voglia di fare e questo mi fa ben sperare. Abbiamo lavorato per avere candidature che fossero espressioni del territorio».

«Sappiamo di dover lavorare tanto, su porto, il vecchio palazzo comunale, ed ex Paoletti e raccordare il capoluogo con le frazioni che a volte risentono del distacco dal capoluogo». E sul risultato Nappi afferma «Ci speravo perché l’aria attorno a me era buona, abbiamo fatto incontri con le categorie e ci siamo messi all’ascolto della comunità».

«Abbiamo fatto una campagna serrata ma da parte nostra chiara, pulita, semplice» e pensando ai cittadini prosegue: «Il mio obiettivo è farmi apprezzare anche da chi non mi ha votato, perché il sindaco rappresenta tutti, come ho sempre fatto. A dimostrazione di questo ho appena incontrato il gruppo di giovani che sosteneva Cesario, e credo che ci sia sempre bisogno delle idee dei giovani».

Per seguire la diretta de IlGiunco.net cliccare QUI

leggi anche
candidati lista Castiglione Futura
Attualità
Sette donne e sei uomini: ecco il consiglio rosa di Castiglione della Pescaia. TUTTI gli eletti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI