Quantcast

Non ce l’ha fatta l’uomo che si era sentito male ieri. La figlia: «Sono distrutta» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – È morto l’uomo che ieri si è sentito male in via Uranio a Grosseto. L’uomo si chiamava Roberto Bertelli ed era il padre della candidata al consiglio comunale per la Lega Simona Bertelli.

L’uomo aveva avuto un malore e si era accasciato a terra. Gli operatori avevano tentato a lungo di rianimarlo, ma le sue condizioni erano apparse subito estremamente gravi.

Oggi sulla pagina facebook della figlia sono stanti i messaggi di cordoglio, anche da parte dell’onorevole Mario Lolini e del presidente del consiglio comunale Claudio Pacella.

«Sono distrutta – ha scritto la figlia – mio padre è volato in cielo all’improvviso. Grazie di cuore a tutti per la vostra vicinanza. Abbiamo deciso di chiedere non fiori ma donazioni per l’associazione la Farfalla».

Lunedì 27 alle ore 15 si svolgeranno i funerali alla chiesa del cimitero di Sterpeto a Grosseto.

Più informazioni su

Commenti