Quantcast

Il segretario Udc Cesa a Grosseto per sostenere il candidato sindaco Cesario

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – “La mia presenza in provincia di Grosseto  non risponde solo alla forte attenzione ai territori che fa parte del nostro Dna politico e sociale, ma anche uno stimolo a creare una vera e propria filiera che parta dai Comuni e arrivi all’Europa per utilizzare al meglio e utilmente i fondi messi a disposizione dal Pnrr”. Lo ha detto il segretario  nazionale della Udc Lorenzo Cesa a Castiglione della Pescaia, una delle tappe del suo tour elettorale che ha toccato anche Capalbio, Orbetello e Grosseto.

In una conferenza stampa,  introdotta, dal vice commissario provinciale Gianluigi Ferrara e alla quale hanno partecipato il candidato sindaco del centrodestra Alfredo Cesario e Ernesto Astorino, candidato Udc al consiglio comunale.

Cesa ha sottolineato  negli incontri che ha, avuto con i candidati sindaci Cesario, Casamenti e Vivarelli Colonna e con i candidati Udc ai consigli comunali, la necessità di dar vita ad una filiera Maremma che punti soprattutto all’ambiente, alle infrastrutture e al sostegno alla Pmi.
Infine ha sottolineato che l’Udc partecipa lealmente alle alleanze di centro destra ribadendo però il suo ruolo di partito moderato di centro collocato saldamente nel Ppe.

Commenti