Quantcast

Manovra finanziaria: dal Comune 22 mila euro per cinema e agenzie di viaggio

Più informazioni su

PIOMBINO – Il Comune ha destinato 22 mila euro a fondo perduto per cinema e agenzie di viaggio, categorie tra le più colpite dalle conseguenze economiche della pandemia. Si tratta di un’altra delle misure messe in campo con la manovra finanziaria che vede attuazione e si aggiunge all’istituzione dell’anno bianco della ex Tosap, ai contributi su Tari e Imu per imprese e famiglie, agli oltre 300 mila euro a fondo perduto per le imprese e i lavoratori autonomi e all’abbattimento dei canoni di concessione delle sedi per le associazioni.

“Tra le molte categorie che hanno sofferto le conseguenze dell’emergenza sanitaria – spiegano Paolo Ferracci, assessore al Bilancio, e Sabrina Nigro, assessore alle Attività produttive – spiccano i cinema, chiusi per mesi a seguito delle disposizioni del Governo, e le agenzie di viaggio, settore fortemente penalizzato a causa delle restrizioni negli spostamenti sia all’interno che all’esterno dei confini nazionali. Proprio per supportare queste categorie e sostenere la prosecuzione delle attività, abbiamo stanziato una somma che, nei prossimi giorni, sarà distribuita equamente”.

Nel dettaglio, tremila euro ciascuno saranno erogati ai due cinema cittadini mentre duemila euro saranno destinati a ciascuna delle otto agenzie di viaggio. In questi giorni gli uffici del Comune stanno prendendo contatti con i soggetti interessati procedere con l’erogazione del contributo.

Più informazioni su

Commenti