Quantcast

Campionati italiani, quattro medaglie per i canottieri lagunari: ottima prova dei giovanissimi

ORBETELLO – Tre medaglie ai campionati allievi e cadetti e una al trofeo delle regioni è il bottino che la Società Canottieri Orbetello porta a casa dopo l’appuntamento con i campionati italiani del 17, 18 e 19 settembre al lago di Candia, in Piemonte.

Il miglior risultato è l’argento di Leonardo Chegia, che si laurea vicecampione nella categoria allievi B1 e ripete un’ottima prestazione dopo l’esordio alle gare regionali di inizio mese a Chiusi. Bronzo per Alice Silvetri, categoria allievi B2 femminile, che a Candia centra nuovamente l’obiettivo podio, dopo aver sbaragliato la concorrenza a Chiusi. Sul podio anche Diego Benedetti, bronzo nella categoria allievi C, che ottiene la medaglia al campionato nazionale, dopo averla persa per un soffio alle gare regionali.

Un bronzo anche nel trofeo delle regioni per Mattia Ballini, rappresentante della Sco sull” “8 con” dell’equipaggio toscano che arriva terzo.
Simona Benedetti e Gaia Coccoluto ottave nella categoria doppio femminile under 17 del campionato nazionale e quinte sl due senza under 17 del trofeo delle regioni.

Per quanto riguarda i campionati nazionali Gianluca Santi, Marcello Nicoletti, Luca Del Prete e Mirko Fabozzi si classifficano quinti nel quattro senza over, Dario Del Vecchio, Stefano Ciccarelli, Jacopo Zini e Vitantonio Laraspata sono ottavi nel quattro di coppia over.
Mattia Ballini, Valerio Capitani, Pietro De Maria e Federico Cappoli falliscono per pochissimo l’obiettivo di entrare in finale sul secondo quattro di coppia over della Sco.

Commenti