Quantcast

Mensa scolastica, il Comune: «Contattare gli uffici per concordare le scadenze»

Più informazioni su

PIOMBINO – “A causa di un problema tecnico nella comunicazione dei flussi di pagamento dal Comune a Postel, il servizio che invia materialmente i moduli, il primo invio dei bollettini per il pagamento della mensa scolastica non è andato a buon fine. Pertanto, gli uffici del Comune hanno provveduto a inviare nuovamente alle famiglie i bollettini mai partiti, senza però poter modificare la scadenza indicata”, spiega l’ente in una nota.

“Tuttavia – si legge ancora nella nota -, come già specificato a mezzo stampa e a tutti coloro che hanno contattato direttamente gli uffici, nonostante i bollettini riportino le scadenze originali, non è prevista alcuna morosità per il pagamento tardivo: le famiglie interessate potranno anzi contattare l’ufficio scuola per concordare le modalità più consone per provvedere al saldo. L’ufficio manifesta tutta la sua disponibilità a venire incontro alle esigenze delle singole famiglie al fine di rendere un servizio nel miglior modo possibile, malgrado i disguidi dei sistemi informatici”.

L’ufficio scuola può essere contattato ai numeri 0565 63459, 0565 63219 oppure agli indirizzi email lbruno@comune.piombino.li.it, llemmi@comune.piombino.li.it

Più informazioni su

Commenti