Quantcast

Dall’aula al camper dei vaccini: Clarissa riceve la sua prima dose davanti a scuola fotogallery

GROSSETO – Il camper dei vaccini è arrivato a scuola.

Camper vaccini Cittadella dello studente

Clarissa, 14 anni, frequenta il secondo anno dell’istituto commerciale sportivo alla Cittadella dello studente ed è una dei primi studenti che questa mattina ha ricevuto la prima dose di vaccino direttamente nel camper dei vaccini davanti al suo istituto. Accompagnata dalla mamma, alla giovane studentessa residente a Barbanella è stato somministrato il vaccino Pfizer.

Prosegue così a pieno ritmo il tour del camper nei vari comuni della provincia perché l’obiettivo dell’Asl è proprio quello di portare la possibilità di vaccinarsi vicino ai cittadini e nel giorno della prima campanella è stata scelta proprio la Cittadella dello studente come la prima delle tappe in programma vicino alle scuole. Nella giornata di oggi sono stati 14 i ragazzi che hanno colto l’occasione di fare la prima dose di vaccino Pfizer.

«L’obiettivo – spiega Fabrizio Boldrini, direttore della Società della Salute grossetana – è quello di riuscire a portare più vicino possibile agli utenti il luogo dove poter fare il vaccino. Siamo nella fase finale del percorso vaccinale, ci manca solo un pezzettino per arrivare a un’immunità di gregge relativamente adeguata. I nostri sistemi del centro vaccinale sono sono più efficaci, proviamo a portare direttamente il camper accanto agli utenti».

Soddisfatta dell’iniziativa anche la dirigente scolastica, Maria Cristina Alocci, che pensa già ad allungare gli orari della presenza del camper.
«Quest’iniziativa -dichiara – ha un alto valore simbolico ed è un incentivo forte per i ragazzi a procedere con le vaccinazioni. Abbiamo pensato di allungare i tempi anche nel pomeriggio per la prossima tappa qui alla Cittadella, perché effettivamente la mattina i ragazzi sono impegnati a scuola. Auspichiamo una vasta partecipazione dei nostri studenti perché auspichiamo che i nostri ragazzi possano ritornare a una vita normale, non solo scolastica, ma anche sociale».

Da inizio agosto in provincia di Grosseto con i camper sulle spiagge o in occasione di eventi come FestaAmbiente e la Fiera di Ghirlanda, sono state vaccinate con i camper 1134 persone. Il tour per le scuole, invece, prevede sette tappe con il camper posizionato nelle aree adiacenti i principali plessi scolastici, sempre nell’ambito del progetto regionale GiovaniSì vaccinano.

Ecco i prossimi appuntamenti: 
16 settembre – Arcidosso, piazzetta del Pero; 17 settembre – Pitigliano, parcheggio ospedale Petruccioli, 20 settembre – Orbetello, davanti al distretto Asl; 23 settembre – Massa Marittima, parcheggio Istituto Bernardino Lotti e 24 settembre – Follonica, Parco Centrale.

Commenti