Quantcast

Chiavetta non si arrende: pronto il ricorso al Consiglio di Stato

ORBETELLO – Dopo la bocciatura arrivata nella giornata di ieri, Mario Chiavetta, attravero un comunicato diffuso sul suo profilo Facebook, ha annunciato di voler continuare la sua battaglia legale.

Per questo, come confermato proprio dal candidato sindaco Mario Chiavetta, sarà presentato ricorso anche contro la decisione del Tribunale amministrativo della Toscana.

«Il Tar ha respinto il nostro ricorso – scrive Chiavetta – L’Ordinamento garantisce più gradi di giudizio. Intendiamo percorrerli per assicurare alla cittadinanza una piena rappresentanza democratica. Pertanto, abbiamo già dato incarico al legale di ricorrere al Consiglio di Stato. Ogni valutazione politica sarà rimandata all’esito del percorso giudiziario».

Commenti