Quantcast

#amministrative2021, ecco la squadra di Tenerini: «Per un comune vicino ai cittadini». TUTTE LE FOTO dei candidati fotogallery

SCANSANO – Una realtà moderna, dinamica e vicina ai cittadini, che sappia essere attrattiva per i turisti e per i nuovi residenti. Sono i temi chiave della campagna elettorale della lista Scansano Sempre che candida Giancarlo Tenerini a sindaco e che ha presentato la squadra che lo accompagnerà nella competizione elettorale, aspiranti consiglieri che abbracciano tutti i settori principali su cui si snoda il programma di governo della coalizione.

Una presentazione che ha visto al fianco di Tenerini anche due dei sindaci confinanti, Luca Grisanti di Campagnatico e Diego Cinelli di Magliano. Con loro anche l’onorevole Mario Lolini e il consigliere regionale Andrea Ulmi. “Il nostro programma è formato da due blocchi principali – ha spiegato Tenerini- il primo è collegato allo sviluppo del territorio di Scansano e delle sue risorse, puntando sull’innovazione e sulla modernizzazione delle infrastrutture e dei servizi, sulla qualità dell’offerta turistica collegata all’enogastronomia. Il secondo punta sull’efficientamento della macchina amministrativa per renderla sempre più fruibile per i cittadini e per le imprese, incrementando la partecipazione diretta ed associativa”. Per quanto riguarda lo sviluppo del territorio Tenerini parte da un tema di grande attualità. “Diremo con forza no alla geotermia industriale – afferma- Per noi è incompatibile con uno sviluppo del territorio che deve puntare sul turismo di qualità, ma anche sulla possibilità di rendere Scansano un vero e proprio ‘smart working village’ attirando chi lascia le città per scegliere una vita con ritmi meno frenetici e a stretto contatto con la natura. Ma ci sarà anche l’attenzione alla manutenzione delle strade, un’edilizia collegata al recupero dell’esistente senza consumo di nuovo suolo, la realizzazione di un’app per la promozione del territorio, un collegamento sempre più forte tra il Comune e le Pro Loco, un’attenzione importante rivolta alle frazioni e alle campagne”. A livello amministrativo ci sono i servizi da implementare e migliorare.

“Dalla gestione dei rifiuti – afferma Tenerini- alla necessità di riportare Scansano all’interno dell’Unione dei Comuni. C’è molto da fare in ambito socio sanitario, con l’individuazione di un’area per realizzare una nuova Rsa, un nuovo presidio sanitario e piazzole per l’elisoccorso nelle frazioni. Vanno poi individuati nuovi bando da cui attingere risorse, creare un confronto con le associazioni e stimolare la partecipazione dei cittadini con un confronto costante con l’amministrazione. In tema di sicurezza va completata la videosorveglianza. Uno spazio importante sarà riservato all’offerta culturale del territorio”. Ricca e variegata la lista che accompagnerà Giancarlo Tenerini: Michele Biserni, 52 anni chirurgo ortopedico; Rossella Agnolucci, 59 anni, insegnante; Silvia Buzzichelli, 54 anni, architetto e assessore comunale di Siena; Emanuela Cenni, 45 anni, farmacista; Aldo Chelli, 56 anni, dipendente pubblico; Marco Corridori, 30 anni, vigile del fuoco; Guglielmo Manunza, 43 anni, imprenditore agricolo; Antonio Romano, 76 anni, pensionato; Moira Rossi, 52 anni, dipendente; Marta Tei, 55 anni, imprenditrice agricola; Maikol Ferrini, 36 anni, imprenditore edile. 

Commenti