Quantcast

#amministrative2021, opere pubbliche: il programma di Patto per il futuro

ORBETELLO – “Ecco il programma delle opere pubbliche più importanti della Lista Patto per il Futuro Casamenti Sindaco per la legislatura 2021-2026”, annuncia il candidato sindaco e l’attuale primo cittadino di Orbetello Andrea Casamenti.

Di seguito il programma spiegato dal candidato sindaco:

ORBETELLO SCALO – Sistemazione di via Franceschelli; illuminazione della Pinetina dietro la Chiesa; realizzazione campetto polivalente. In accordo con Ministero e Regione sono stati conclusi tutti i passaggi tecnici per la bonifica dell’area pubblica ex Sitoco che avrà inizio nel 2022. Recupero e sviluppo area ex Sitoco ed ex Sipe Nobel come da previsione del Piano strutturale, Illuminazione attraversamenti pedonali.

AURELIA – La nostra Amministrazione Comunale è contro ogni ipotesi di tracciato autostradale, pedaggio e rapporto con Sat. Questa è stata la battaglia che abbiamo portato avanti nei nostri cinque anni di legislatura e abbiamo vinto. Quando giungerà, e se giungerà, ufficialmente una qualsivoglia progettazione, si chiami adeguamento o messa in sicurezza o altro, sarà nostro preciso impegno mettere tutto a conoscenza dei cittadini e dell’Associazione Colli e Laguna e ogni eventuale decisione negativa sarà presa solo e soltanto dopo una verifica preventiva centimetro per centimetro del progetto, insieme ai cittadini e alla stessa associazione, che saranno gli unici nostri fari. Un impegno preciso.

NEGHELLI – Realizzazione impianto di illuminazione alla Spiaggetta di Neghelli (intervento già finanziato pronto a partire); risistemazione dell’intera via Donatori del Sangue; realizzazione nuova Palestra attrezzata; realizzazione campo di calcetto con centro ritrovo; realizzazione nuovo parco giochi; Museo delle Trasvolate Atlantiche e nuovo Centro Sportivo nell’area ex Idroscalo (destinazione inserita negli strumenti urbanistici in via di approvazione).

CENTRO STORICO – Ristrutturazione immobile ex palestra Pista; restauro delle Logge in Piazza Eroe dei due mondi; manutenzione straordinaria Auditorium Comunale di Orbetello (già stanziati 250 mila euro); restauro Porte Storiche di Orbetello in entrambe le facciate con illuminazione (già stanziati 320 mila euro); realizzazione sala attrezzata della musica per i giovani e gli amanti della musica; rifacimento Corso Italia; ristrutturazione completa piazza del Popolo; ristrutturazione locale di proprietà comunale in via Farini per apertura bagni pubblici, il cui utilizzo sarà a pagamento, gestiti da privati che dovranno mantenerne l’assoluta pulizia giornaliera.

ALBINIA – Area ex Aeronautica; Albinia, oltre ad un’area sportiva, avrà finalmente una grande area verde attrezzata dove le famiglie potranno passeggiare, svolgere attività sportive varie, andare in bicicletta, fare pic nic con una zona parcheggi importante e un collegamento con Casa Brancazzi. Non solo un’area del genere potrà soddisfare le famiglie della frazione di Albinia, ma potrà essere una fonte importante di presenza turistica e di sviluppo economico portando famiglie da tutto il comune e turisti che poi si fermeranno nella frazione. Un enorme spazio verde attrezzato e libero dove trascorrere una giornata in famiglia. Ad Albinia abbiamo rifatto nuovo il bocciofilo, sistemato la Maremmana, che avevamo ereditato disastrata e pericolosa, con la collocazione di nuove alberature, riattivato la Fontana di piazza delle Regioni, dato avvio alla costruzione della nuova scuola elementare il cui precedente progetto irrealizzabile giaceva abbandonato nei cassetti del Comune, sostituito tutti i cassonetti, sistemato l’asilo nido, sostituito tutta l’illuminazione con integrazione dell’illuminazione nella piazza delle Regioni, illuminato la pista ciclopedonale, ecc…bOra è il momento di un progetto importante per il futuro della frazione.bPiazza delle Regioni. Abbiamo riattivato la fontana che era guasta dal 2012 e sostituito e incrementato l’illuminazione della Piazza; intervento di rifacimento della Piazza; realizzazione copertura area circostante Palazzo della Misericordia; creazione di un nuovo parco giochi attrezzato per i bambini; sistemazione dello spazio verde all’entrata della frazione con dotazione di panchine, cestini, nuova illuminazione e giochi per i bambini; realizzazione Skate Park; casetta dei nonni.

ZONA ARTIGIANALE LE TOPAIE – Completamento dell’urbanizzazione ormai attesa da decenni. Abbiamo stanziato la somma di 700 mila euro che sono pronti per essere spesi; terminata la progettazione andremo ad affidamento lavori. Inizio lavori nel 2022; realizzazione isola ecologica.

SAN DONATO E POLVEROSA – Completamento interventi sulla viabilità rurale; completamento ristrutturazione immobile comunale ex Asilo di Polverosa; realizzazione copertura area concessa al Circolo Cultura e sport di Polverosa.

ANSEDONIA – Navetta mesi estivi per risolvere il problema parcheggi; sviluppo servizi per surf; protezione arenili; Piano della viabilità.

GIANNELLA – Videosorveglianza postazioni cassonetti; realizzazione percorso naturalistico lungo laguna (stanziati 250 mila euro); in corso la Realizzazione della pista ciclabile; realizzazione collettore di fognatura strada Provinciale di Giannella (stanziati 200 mila euro). Lavori ormai pronti a partire; illuminazione attraversamenti pedonali.

TALAMONE – Messa in sicurezza scogliera (dall’Arsenale al Bagno delle Donne) (Fondi Pnrr); riqualificazione Area Rocca di Talamone; navetta mesi estivi per risolvere il problema parcheggi; riqualificazione edificio “Ex Scuole”; Centro di Ricerca Biodiversità Marine e Foresteria per accogliere giovani Ricercatori (Fondi Pnrr); nuovo Porto di Talamone.

FERTILIA – Sviluppo Area della Fertilia con indirizzo sportivo e servizi di mobilità sostenibile; Centro Federale del “Vento”; Ciclabile Talamone-Fonteblanda; completamento Ciclopista Tirrenica e collegamento con sentieri naturalistici del Parco della Maremma (Fondi Pnrr)

FONTEBLANDA – Pista ciclabile Talamone- Fonteblanda, Osa-Campeggi e collegamento con Ciclopista Tirrenica; Terme dell’Osa; rotatoria Bracconiere”, conclude Casamenti.

Commenti