Quantcast
Politica

#amministrative2021: Lolini e Ulmi si dimettono da consiglieri a Grosseto per candidarsi a Castiglione e Capalbio

lega salvini gr 2015 lolini salvini

GROSSETO – In vista dell’appuntamento elettorale del 3 e del 4 ottobre l’onorevole Mario Lolini e il consigliere regionale Andrea Ulmi si sono dimessi da consiglieri comunali di Grosseto. I due esponenti della Lega infatti per potersi candidare in un comune diverso da quello di Grosseto, Lolini a Castiglione della Pescaia e Ulmi a Capalbio, hanno dovuto lasciare lo scranno del municipio di Grosseto perché sarebbero stati incandidabili. Non ci può candidare in un comune se si è già consiglieri comunali in un altro comune.

Mario Lolini tra l’altro si candiderà sia a Castiglione della Pescaia che a Grosseto. La doppia candidatura in questo caso è permessa perché si vota nella stessa data. Soltanto dopo poi Lolini sceglierà se sedere nel consiglio comunale di Castiglione o in quello di Grosseto.

La surroga dei due consiglieri arriverà nel primo consiglio comunale utile prima delle elezioni, a questo punto nel mese di settembre.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI