Quantcast

Grosseto al centro alle amministrative con Marcello Campomori. Tutti i candidati

GROSSETO – “Alle prossime elezioni amministrative di ottobre Grosseto al centro presenta la propria proposta politica alla cittadinanza. Il candidato sindaco sarà Marcello Campomori, tra i fondatori dell’associazione, laureato in teologia, insegnante, marito e padre di tre figli e da sempre impegnato nel sociale, aiutando chi si trova in difficoltà”, affermano dall’associazione.

Marcello CampomoriMarcello Campomori

“Un gruppo di cittadini che promuove con perseveranza la trasparenza e la partecipazione attiva ha scelto di costituire una lista civica, non legata ad alcun partito ma libera e autonoma, per realizzare le proposte politiche che Grosseto al centro ha espresso in questi anni – spiegano -: la difesa della nostra terra dall’inquinamento prima di tutto, le proposte su come creare occupazione e reddito d’impresa locale, le iniziative di solidarietà per una città più giusta, e molto altro.

Grosseto al centro non rappresenta alcuna lobby né interessi particolari di questa o quella parte. Siamo liberi, non soggetti a veti dall’alto che possano ostacolare progetti e iniziative locali come purtroppo può avvenire per i partiti tradizionali. Avendo dialogato nel tempo e senza pregiudizi con tutte le forze politiche del consiglio comunale di Grosseto, abbiamo acquisito la consapevolezza che Grosseto al centro è una forza politica ad oggi non rappresentabile da alcun partito.

Per questo ci candidiamo direttamente e ci appelliamo a tutte le persone che desiderino partecipare alle scelte politiche locali, a tutti coloro che intendano dare una svolta all’economia della nostra città, a tutti gli abitanti delle frazioni spesso abbandonati dalla politica cittadina, a tutte le associazioni del territorio, anche a tutti quei militanti che cercano un cambiamento nel loro partito e che temono non giungerà mai: ci appelliamo a tutti i grossetani perché si dia un voto consapevole: un voto che metta da parte i clientelismi e tutti i favoritismi, i veti incrociati che ostacolano le buone idee a scapito dell’intera città.

Chiediamo a tutti di approfondire le nostre proposte attraverso il sito grossetoalcentro.it – di condividere il proprio contributo per progettare una città migliore e di dare il proprio voto alla lista civica Grosseto al centro e al candidato sindaco Marcello Campomori: un voto consapevole per migliorare Grosseto”.

La lista civica Grosseto al centro è composta in maggioranza da donne. Ecco l’elenco delle candidate e dei candidati alla carica di consigliere comunale: Paolo Pisanelli, Anna Bardelli, Aurora Biondi, Luigi Bisello, Alice Botti, Silvano Brandi, Roberto Carlettini, Pasqualino Casaburi, Nedo Cheli, Riccardo Ferrari, Elena Grasso, Gessica Greco, Elena Lanzillo, Oriana Mancini, Sofia Mangiarotti, Michela Matteuzzi, Simone Morante, Giacomo Neri, Catiuscia Orienti, Alberto Paris, Franca Pettinari, Mariarosaria Pillirone, Alessandra Roggero, Francesco Tricase, Luca Urbani, Melania Zamboni.

Petizione a difesa della spiaggia libera di Marina

A seguito della pubblicazione del bando di gara per la concessione di un nuovo stabilimento balneare, per le ragioni espresse nella nota dei giorni scorsi, Grosseto al centro e il candidato sindaco Marcello Campomori lanciano la petizione con la quale chiedono al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e alla sua Amministrazione “di revocare la procedura avviata e di non dare la concessione per l’ulteriore 32esimo stabilimento balneare nella frazione di Marina di Grosseto, mantenendo l’attuale spiaggia libera”.

“Per tutti i grossetani che desiderino firmare la petizione saremo presenti con i moduli nello specchio di spiaggia libera interessata (davanti a Villa Gaia e al parcheggio di via Eritrea) dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 18 di domani, sabato 21, e domenica 22 agosto – concludono dall’associazione -. Saremo presenti anche in centro a Grosseto, a due passi dal Municipio, presso i tavolini del Bar del Corso, dalle ore 10 alle ore 12.30, da lunedì 23 a venerdì 27 agosto. Sarà possibile firmare anche on-line attraverso il link pubblicato nel sito grossetoalcentro.it”.

Commenti