Quantcast

Coronavirus: focolaio alla Casa di riposo

SANTA FIORA – Un focolaio Covid si è sviluppato alla casa di riposo di Santa Fiora. Nelle sue anticipazioni il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, parla di nove nuovi casi a Santa Fiora. Un numero molto alto rispetto alla piccola comunità amiatina, anche in considerazione che il comune di Grosseto, oggi, registra 12 nuovi positivi.

I nuovi positivi di Giani si riferiscono ai tamponi sino alla mezzanotte, ma sarebbero già di più. Gli ospiti (come anche gli operatori) sono tutti vaccinati. Sembra che un ospite sia stato trasferito in ospedale per un altro problema di salute e una volta effettuato il tampone è emersa la positività.

Il passo successivo è stato quello di fare tamponi a tutti gli ospiti e agli operatori e sono emerse le prime positività. Nel frattempo a qualche anziano sarebbe arrivata anche qualche linea di febbre.

Il primo problema è che dai sanitari (ci sono positivi anche tra loro) questa positività potrebbe estendersi alle famiglie. Il secondo è che, se i sanitari sono positivi dovrebbero andare in quarantena, ma chi si occuperà degli anziani della Rsa? Impossibile in questo momento trovare personale per sostituire totalmente o quasi lo staff della Rsa. Intanto si attende il report della Asl, con i risultati sino alle 14 di oggi, per capire la situazione effettiva nella casa di riposo.

Commenti