Quantcast
Covid19

Coronavirus, l’appello di Vivarelli Colonna: «Vaccinatevi, serve a non finire in terapia intensiva»

Antonfrancesco Vivarelli Colonna 2021

GROSSETO – Nelle ultime settimane sono in crescita i casi di coronavirus in provincia di Grosseto e sopratutto nei giorni scorsi il numero di nuovi positivi risulta sopra la media con decine di casi registrati. Una situazione che se ancora non ha assunto i caratteri dell’emergenza è comunque una situazione di allerta.

leggi anche
Camper vaccini Castiglione della Pescaia coronavirus
Covid-19
Coronavirus: 37 i nuovi positivi in provincia di Grosseto. 14 ricoverati tre in intensiva

«Bisogna stare attenti – dice il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna – i numeri sui casi positivi sono superiori addirittura all’anno scorso. Rispetto però all’anno passato quest’anno abbiamo il vaccino. Esorto tutti a vaccinarsi e ad amplificare la copertura vaccinale».

«Ormai – aggiunge Vivarelli Colonna – è scientificamente provato che chi è vaccinato può si positivizzarsi, ma molto raramente finisce in ospedale. La stragrande maggioranza dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinata, si parla di percentuali vicine al 90%. La soluzione dunque per uscire dalla crisi pandemica è quella di continuare a stare attenti, a monitorare, a vigilare e vacciniamoci».

Intanto nella giornata di ieri i nuovi casi di conronaviurs in provincia di Grosseto sono stati 37 con 12 casi registrati nel comune capoluogo. In totale in Maremma le persone positive ad oggi sono 528, mentre quelle in quarantena per contatto stretto sono 583. Questo significa che più di mille persone sono in isolamento domiciliare per il Covid nella nostra provincia.

La situazione in ospedale invece è questa: 14 persone ricoverate nel reparto Covid e tre in terapia intensiva.

 

commenta