Quantcast

Sulla collina spunta il braccio gigante di Goldrake. GUARDA fotogallery

MAGLIANO IN TOSCANA – Il braccio gigante di Goldrake che spunta dalla collina. Una grande sorpresa nell’estate maremmana e un’opera d’arte originale che arricchisce il panorama.

Stiamo parlando della scultura di Moira Ricci che sorge nella zona del Collecchio, nel comune di Magliano in Toscana.

«Un totem di 5 metri d’altezza – si legge nel post Facebook di Hypermaremma che ha presentato l’opera – si erge sulle colline di Fonteblanda. Concepito da Moira Ricci come un vero e proprio monumento-simulacro per evocare l’eroe che ha segnato la sua infanzia, la scultura rende omaggio a Goldrake, cartone animato cult che dalla fine degli anni ‘70 ha rivoluzionato l’immaginario di intere generazioni».

«Per l’artista il personaggio del cartoon da supereroe diventa la trasfigurazione del salvatore, un’entità ultra terrena votata a proteggere la terra di Maremma e il genere umano da oscure minacce».

Per l’esatta posizione dell’opera d’arte, che rimarrà esposta fino al 15 settembre, si può consultare il sito: https://www.hypermaremma.com/it/2021-art/#totem



Commenti