Quantcast

“La Farfalla” come non l’avete mai vista: ecco il video delle storie che toccano il cuore

Più informazioni su

GROSSETO – Sarà online da domani 6 agosto sui canali social de La Farfalla – cure palliative – odv e sul sito web www.lafarfallaodv.it il corto “La Farfalla del cuore. Testimonianze di vita”, un video che raccoglie l’esperienza di quattro persone che hanno incontrato in vario modo l’associazione.

la farfalla

Per i lettori de IlGiunco.net presentiamo in anteprima il video dell’associazione.

Il progetto è stato realizzato grazie al Cesvot e il messaggio è molto chiaro: raccontare l’impegno quotidiano de La Farfalla, dei suoi operatori, dei suoi volontari attraverso le parole di chi ha vissuto esperienze del dolore nelle quali l’associazione è stata spesso l’ancora di salvezza.

“Mio figlio – racconta Angela M. – oggi avrebbe 48 anni e prima di morire, dopo aver combattuto la malattia è stato accompagnato passo passo da La Farfalla che ha seguito lui sempre e adesso segue me”.

“Dopo aver perso mia nonna e mia madre, la malattia ha colpito me – racconta ancora Marta appena trentenne – e io sono grata a La Farfalla per tutto il supporto che ha dato a me e alla mia famiglia per affrontare nel modo migliore momenti di dolore incredibili”.

Le storie toccano il cuore come quella di Angela Z. che parla della perdita del padre in modo fulmineo: “La Farfalla ha curato dove non c’era più niente da curare: la dignità di mio padre che si è spento con il dolore attenuato e l’affetto dei suoi cari”. Lorella infine ha parlato di cosa rappresenti l’associazione durante la vita quotidiana: “è il sorriso, la salvezza quando ci si sente soli e tutto sembra impossibile”.

“La Farfalla è un mantello sotto al quale tutto il gruppo familiare deve sentirsi protetto – dice il presidente Roberto Martinelli – noi siamo nel cuore dei grossetani perché non abbiamo mai cambiato ciò per cui siamo nati: aiutare chi si trova nel dolore. Questo è stato possibile anche grazie alla collaborazione con gli operatori del servizio di Leniterapia dell’Ospedale Misericordia di Grosseto. I nostri volontari sono eccezionali: a loro, a tutto il gruppo de La Farfalla va la gratitudine delle persone, ma abbiamo bisogno di nuova linfa, di nuove energie e ci auguriamo che, toccando con mano cosa significhi vivere La Farfalla raccontata nel video, tanti giovani decidano di avvicinarsi alla nostra realtà”.

Il video è stato realizzato da Studio Kalimero, con il coordinamento di Marco Gasparri e Rita Martini.

Più informazioni su

Commenti