Quantcast

Dal Grosseto alla Virtus Maremma, Mirko Pieri nuovo responsabile del settore giovanile biancoverde

RIBOLLA – Dopo l’ufficialità della partecipazione al campionato regionale della squadra Giovanissimi 2007, la Virtus Maremma ufficializza anche l’arrivo di Mirko Pieri come nuovo responsabile tecnico del settore giovanile e dell’attività della scuola calcio biancoverdi.

Nato a Grosseto il 24 luglio del 1978, ex calciatore professionista, Pieri ha militato nel Grosseto passando nel 2000 al Perugia in serie A; dal 2001 al 2012 gioca nella massima serie passando da Udinese, Sampdoria e Livorno e approda alla Virtus dopo le esperienze come allenatore negli Allievi Nazionali del Grosseto e in altre primarie società.
Pieri inizierà da subito alla costruzione della rosa dei Giovanissimi 2007 che affronterà nella prossima stagione sportiva il Campionato Regionale per poi occuparsi e focalizzarsi su quello che è il cuore pulsante della Virtus la scuola calcio.
“Innanzitutto ringrazio Mirko – ha commentato il presidente Rodolfo D’Incà – per aver aderito con entusiasmo al nostro progetto. Questa è una società ambiziosa che ha un progetto importante, che crede nel settore giovanile e che vuole potenziarlo sempre di più. Siamo tutti molto contenti, il Consiglio Direttivo e lo staff tecnico di lavorare Mirko Pieri, la sua esperienza e il suo bagaglio tecnico, la collaborazione con tutte le figure della nostra società ci aiuterà a raggiungere gli importanti risultati che ci siamo ripromessi per questo importante percorso. La cura e l’attenzione verso il Settore Giovanile e la Scuola Calcio ci ha fatto scegliere questa figura e sarà uno step importante nella nostra programmazione”.

Pieri ha sposato la politica societaria della Virtus Maremma, una società periferica che dal 2016 è protagonista nel panorama provinciale e prosegue con importanti investimenti rivolti al settore giovanile. Presto con il suo contributo verranno ufficializzati i nuovi quadri tecnici, tra new entry e riconferme.

Commenti