Quantcast

Coronavirus: registrati altri otto casi di variante Delta in Maremma

Più informazioni su

GROSSETO - In Provincia di Grosseto registrati altri otto casi di variante Delta: a dirlo è la Asl, che ha individuato otto contagi da varianti (solo quella indiana) tra i casi sequenziati tra martedì 3 agosto ed oggi. Lunedì scorso (2 agosto), invece, erano stati rilevati due casi di variante Delta.

Il sequenziamento per l’individuazione delle varianti avviene a tappeto su tutti i casi. Come ci spiega l'azienda sanitaria, i tamponi, una volta risultati positivi, vengono inviati a Siena per il sequenziamento. I tempi di attesa per sapere se si tratta di una variante o meno, e se sì di quale, possono variare da due a una decina di giorni. Questo significa che gli otto casi di variante segnalati oggi riguardano casi individuati come positivi nei giorni precedenti.

Ascolta "IlGiunco.net Podcast - Le news di oggi 5 agosto 2021" su Spreaker.

Sostanzialmente stabile la presenza di varianti in tutta l'area vasta Toscana Sud Est, che comprende, oltre alla provincia di Grosseto, i territori delle province di Arezzo (+19 Delta) e Siena (+14 Delta). A differenza delle scorse settimane, all'interno della Asl Toscana Sud Est la nostra provincia è quella in cui si registra il minor numero di casi di varianti. Individuato anche un caso extra Usl.

Nel territorio della Asl Toscana sud est risultano inoltre 24 casi di varianti Covid ancora in fase di sequenziamento per valutarne lo specifico tipo.

Più informazioni su

Commenti