Quantcast

Al via il servizio di tamponi gratuiti per under 30 «Così si aiutano ristoranti e bar»

FOLLONICA – Partirà sabato mattina, 7 agosto, al Parco centrale di Follonica il servizio di tamponi antigenici gratuiti rivolto alle ragazze e ai ragazzi al di sotto dei 30 anni e a tutte le persone non ancora vaccinate che si presenteranno con l’attestazione dell’avvenuta prenotazione del vaccino. Il gazebo sarà posizionato di fianco alla casina dell’acqua, all’interno del parco, e sarà attivo dalle 9 alle 12 il martedì, il giovedì e il sabato anche se gli orari, che verranno via via comunicati, potranno variare.

Il servizio è stato pensato per permettere alle tante attività di Follonica di lavorare al meglio, anche con l’introduzione del Green Pass che da domani sarà obbligatorio avere per partecipare alla maggior parte degli eventi pubblici.
I tamponi antigenici permetteranno infatti di ottenere il Certificato verde provvisorio, valido per 48 ore. I volontari della Croce Rossa presenti al punto tampone registreranno sul portale le persone che si sottoporranno al test. Gli utenti potranno poi scaricare autonomamente il Green Pass provvisorio collegandosi all’App IO, all’App Immuni o sul sito del Governo www.dg.gov.it/web oppure chiedendo in farmacia.

Con le novità che verranno introdotte da domani, l’Amministrazione comunale ha pensato a un modo per agevolare i cittadini e gli esercenti offrendo un servizio gratuito: «La misura è stata pensata per dare un sostengo concreto alle tante attività del Comune che da domani potranno continuare a lavorare soltanto con l’impiego della certificazione verde – spiega il sindaco Andrea Benini – Abbiamo quindi voluto stanziare dei fondi per offrire questo servizio gratuito del quale potranno usufruire tutti, residenti e turisti. Un ringraziamento particolare va alla Croce Rossa che ha realizzato il nostro progetto: l’impegno dei volontari è costante e preziosissimo».

«La Croce Rossa ha sempre collaborato con l’Amministrazione comunale soprattutto in situazioni come questa, quando si può dare un’opportunità in più ai giovani – dice il presidente della Croce Rossa Follonica, il dottor Vincenzo Errico – Anche questa volta abbiamo deciso di metterci in gioco gestendo l’attività organizzata dal Comune di Follonica».

Da domani il Green Pass sarà obbligatorio dai 12 anni in su per sedersi al ristorante e nei bar al chiuso. Servirà anche per i musei, per i grandi eventi, per i cinema e le palestre. Il certificato rilasciato dal Ministero si ottiene con almeno una dose di vaccino contro il Covid-19, con un tampone molecolare o antigenico rapido negativi nelle ultime 48 ore o con la guarigione dal Covid-19 negli ultimi sei mesi. Sono esenti le persone che presentano motivazioni mediche certificate.

La procedura per effettuare il test al punto tampone di Follonica è molto semplice: non serve prenotazione, basterà mettersi in fila e rivolgersi al personale presente muniti di tessera sanitaria (e di prenotazione del vaccino per le persone con più di 30 anni) richiedendo un tampone. In poco tempo si potrà ottenere il risultato e così scaricare autonomamente il Green Pass.

Commenti