Quantcast

Vandali prendono di mira il parco giochi: danneggiate le altalene appena installate

PRINCIPINA A MARE – «Siamo alle solite». È questo il commento del sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, in seguito agli atti vandalici che hanno danneggiato le altalene del parco giochi appena installate.

«L’amministrazione comunale di Grosseto è impegnata ormai da anni nella riqualificazione dei parchi cittadini e delle frazioni – afferma il primo cittadino -. Tantissimi interventi, realizzati anche con la collaborazione di privati e associazioni, tutti mirati a rendere fruibili e sicure le aree verdi presenti sul territorio. Purtroppo c’è chi, non solo non apprezza il lavoro svolto, ma crea anche un disagio alle famiglie residenti e ai turisti: i vandali».

«L’ultimo attacco è stato subito dal parco di Principina a Mare – prosegue Vivarelli Colonna -, appena risistemato. Le altalene, nuove di zecca, sono state danneggiate. Il mio è un appello al senso civico e al buon senso di tutti. Ci sono tanti modi per divertirsi e distruggere l’arredo urbano e le attrezzature non è certo tra questi».

Commenti